Condividi


Dall’editoriale di oggi del principale quotidiano italiano, il Corriere della Serva, di Pierluigi Battista:
[il partito] di Beppe Grillo, si è avvitato in un nullismo inconcludente compensato da un gran daffare su questioni interne di diarie, scontrini e partecipazione ai programmi tv.”