Condividi


Sulla polemica per i finanziamenti pubblici a “Natale a Beverly Hills” (giudicato cine d’essai) Christian De Sica ha detto:”E’ l’Italia di oggi a essere un paese volgare. Io non invento nulla, interpreto personaggi autentici.” Come non dargli ragione? Il suo è puro neorealismo, non un cinepanettone.
“No! Giuro che l’apprendo solo ora. Hanno dato il finanziamento pubblico a quell’ammasso di vomito cinematografico natalizio interpretato da De Sica (il figlio, da non confondere con quel bravo attore di De Sica padre). Il cine panettone natalizio. Simili porcate fanno incassi milionari perchè c’è ancora troppa ignoranza. Dai soldi pubblici a chi guadagna milioni di euro? Sovvenzioni l’ignoranza? C’è ancora qualcuno che ha un pizzico di buon senso in Italia, o sono tutti già lobotomizzati? E credetemi, io non sono quello che in molti chiamano “un acculturato”.Semplicemente non voglio regredire scendendo un gradino più giù da quel piccolo gradino nel quale sto ora.” vito. farina