Condividi


Il blog si è mobilitato contro la cementificazione della Liguria voluta dall’asse delle betoniere ligure PDL-PDmenoelle, in cui spicca il pidino Mario Tullo. Grazie a voi sono stati cancellati gli emendamenti più vergognosi che prevedevano un incremento del 60% delle cubature. Resta però una legge vergognosa con porcate immobiliari come l’allargamento delle case nei parchi e l’inclusione nell’ingrandimento anche delle case condonate.
Non molliamo!
Il partito del cemento“.

Post precedente: “Italiani più fessi che furbi