Condividi


Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che presenta una lista per ogni ripartizione e l’unico ad avere raccolto le firme in ogni ripartizione.

Roberto BERRITTA (M5S) costringe Franco PERACCHI (FARE) a fare dietrofront ed a prendersela con il PDL durante le tribune elettorali per i candidati all’estero:
Franco Peracchi (Fare per Fermare il Declino): “La cosa che ci differenzia dalla lista di Grillo è la qualità e la professionalità dei militanti: sono persone che sanno di cosa stanno parlando.”
Roberto Berritta (M5S, circoscrizione America del Nord e Centrale): “In separata sede avrei la sua affermazione come un’offesa, in questa sede no. Beppe Grillo ha detto: “il più scemo è ingegnere“, credo che si riferisse a me. Io ho un dottorato in ingegneria meccanica, una laurea in ingegneria meccanica, un master in project management. Tra i colleghi candidati M5S vorrei ricordare Eugenio Daviso che ha un phd in biofisica ed è ricercatore associato al MIT, Sandro Sessarego, 29 anni, ha una lista di titoli dei quali l’ultimo è un phd in linguistica ed è professore all’Università del Wisconsin Madison, Simone Lolli, candidato al Senato è ricercatore associato presso la NASA e ha un phd in fisica, Arturo Busca, 42 anni, ha una laurea e un MBA alla Manchester School of Business in Inghilterra. Tutti gli altri nostri candidati portavoce hanno altrettanti titoli. Noi rappresentiamo quella zero generation, quegli italiani emigrati all’estero con un laptop sotto braccio e senza falsa modestia quella eccellenza che si fa un nome e onore negli Stati Uniti, in Canada, dove ci sono altrettanti italiani che sono lì da 40 50 anni che sono “proud“, orgogliosi di essere italiani, ma che ogni mattina in ufficio devono sentire una barzelletta diversa su quello che succede in Italia. Quello che noi vogliamo fare è ridare un orgoglio, ridare un motivo di essere fieri di essere italiani. Non solo ai genitori, ma anche ai figli e ai nipoti, che possano venire in Italia a lavorare, a studiare, a trovare un Paese di cui essere fieri.”

Fai una donazione al M5S Estero