Condividi

Scienziati israeliani dell’Università di Tel Aviv hanno creato il primo cuore stampato in 3D utilizzando tessuti umani.

Il professor Tal Dvir, che ha guidato il progetto, dice che l’organo in miniatura è stato realizzato con le cellule di un paziente, descrivendo l’evento come una “grande scoperta medica”.

E’ la prima volta al mondo che qualcuno abbia progettato e stampato con successo un intero cuore pieno di cellule, vasi sanguigni e ventricoli. In passato si è già stampata la struttura di un cuore, ma non con cellule o con vasi sanguigni.

Il team prevede ora di trapiantare i cuori in animali nella speranza che si possa farlo presto per gli esseri umani.