Condividi


Nel 2008 in Italia ci sono stati 874.940 incidenti sul lavoro. 1.120 incidenti mortali. Tre morti al giorno. Un soldato italiano in Afghanistan è mille volte più al sicuro di un operaio edile. Una delle cause più frequenti di morte infatti è il salto in basso. Uno sport praticato quasi ovunque. Come si fa? Molto semplice: si sale in alto su un tetto o su un’impalcatura senza casco e protezioni e poi si scivola di sotto. Le autorità chiudono un occhio. Pensa a tutto la forza di gravità.