Condividi


Le buone notizie vanno date subito!
“La Procura chiede il sequestro dell’inceneritore di Parma. Alla base della richiesta (e dell’inchiesta che vedrebbe indagate 10 persone) le presunte mancate autorizzazioni alla realizzazione dell’opera. La Procura di Parma ha chiesto il sequestro preventivo del cantiere dell’inceneritore di Ugozzolo. La richiesta è stata inoltrata dal pm Roberta Licci e vedrebbe 10 persone indagate. I reati ipotizzati sono abuso edilizio e abuso d’ufficio.” ParmaDaily.it