Condividi

Tremorti ha detto che la migliore definizione del nostro futuro è “Terra incognita”. In altre parole non sa nulla di quello che ci aspetta. Ci ha anticipato, a marzo 2009, che quest’anno sarà peggio del 2008. Una scoperta sensazionale. Tremorti non legge più testi di economia, troppo ostici per lui, ma solo la Bibbia. Tremorti è come Noè, ma senza l’arca. Per salvarsi dai cittadini dovrà trasformarsi in “Tremorti incognito”.