Condividi


“Mi fa piacere che Grillo abbia citato la mia canzone che racconta la storia democratica di questo Paese. Ha ragione Grillo generalmente è stato così, naturalmente c’è bomba e bomba. La mia era una canzone che raccontava un viaggio, un’avventura che sembrava impossibile e che invece si è poi rivelata possibile: l’arrivo della democrazia a Roma. In ‘Bomba o non bomba‘ il viaggio partiva da Bologna e seguiva diverse tappe. Quello di Grillo invece comincia da Parma. E’ il cammino di Grillo e di tante persone che sperano che ci sia la democrazia in Italia”. Antonello Venditti