Condividi

In partenza da Newark dopo 3 giorni passati nella grande mela per il Future of Everything Festival. Ecco alcune mie considerazioni…