Condividi


“Ma ci rendiamo conto di quanto sta accadendo in Siria? La denuncia di Amnesty mi ha lasciata senza fiato. Parliamo di crimini contro l’umanità, roba da brividi ragazzi!! Amnesty sostiene di avere la prova che molte vittime, bambini compresi, sono state portate via dalle loro case, freddate con colpi alla testa e poi, in alcuni casi, i cadaveri sono stati bruciati. I militari e di milizie al-Shabiha hanno incendiato case e sparato in zone residenziali. Si parla di torturare per gli arrestati, malati e anziani compresi. Secondo Amnesty, il governo e le milizie sono responsabili di “violazioni gravi dei diritti umani e del diritto umanitario internazionale, (violazioni) che rappresentano crimini contro l’umanita’ e crimini di guerra”. In che mondo viviamo?”
Lucia P.