Condividi

Questo blog ormai non lo legge più nessuno secondo Repubblica appena 12.000 persone al giorno, un dato assolutamente plausibile (ma solo su Marte) considerati i quasi due milioni di utenti che seguono quotidianamente la pagina Facebook del blog, gli altrettanti che seguono l’account Twitter, le migliaia di condivisioni e centinaia di commenti per ogni post. Per certificare il “crollo” Repubblica si affida ad Alexa, uno strumento web che però non calcola le visite, ma chi glielo spiega ai giornalisti di Repubblica come funziona Alexa? L’ingegner De Maledettti, come lo chiamano a Ivrea? Stando ai dati di Alexa il traffico di Repubblica è crollato miseramente:

Forse dovrebbero preoccuparsi visto che tra poco non venderanno più una copia.
Ringraziamo Repubblica per aver certificato la morte del Blog, adesso non rompeteci più le palle con i guadagni milionari del blog propinando altri articoli come “Una pioggia di euro dagli spot sui blog. Ecco la miniera d’oro di Beppe e Casaleggio“. Ringrazia anche tu Repubblica per aver detto che non esisti! Manda un tweet con scritto #IoNonLeggoRepubblica all’account @repubblicait. Non ne arriverà nessuno.

PS: se é questo il modo in cui Repubblica da i numeri sul traffico Internet gli investitori pubblicitari dovrebbero iniziare a preoccuparsi. E forse già lo fanno…

UPDATE: #IoNonLeggoRepubblica dopo neanche un’ora dal lancio è il primo Trending Topic in Italia su Twitter:

UPDATE2: #IoNonLeggoRepubblica è ora al sesto posto tra i Trending Topic nel mondo. Una figuraccia planetaria per la Repubblica: