Condividi


Il blog si è occupato più volte del massacro dei delfini, squartati anche vivi, “per tradizione”, nelle isole Far Oer ogni anno. La nazionale delle Far Oer verrà in Italia per la qualificazione agli europei di calcio, è un’occasione per rendere nota all’opinione pubblica questa mattanza.
” E’ una settimana che studio l’argomento dei massacri nelle Isole Faeroer. Ne sono rimasto attonito, profondamente segnato. Martedì 7 settembre la Nazionale italiana di calcio giocherà la partita contro le Isole Faeroer allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Non sono un loro volontario, ma so che Sea Shepherd organizza una manifestazione di protesta fuori dalla stadio alla quale mi auguro venga dato risalto dai media e dalla stampa ed alla quale parteciperò anch’io. Questa partita di calcio è un’occasione preziosa per portare a conoscenza un massacro consumato in Europa, un vero ed efferato crimine al quale occorre mettere i Faroesi dinanzi per colpirli, se non nella loro dignità, nel valore turistico delle loro isole. E’ un’occasione da non perdere per renderne consapevoli le persone sensibile e far capire ai Faroesi che non possono continuare a nascondere tale immondità. Confido nel vostro interesse a intraprendere qualche iniziativa, soprattutto dentro lo STADIO con striscioni e slogan!”. Andrea M., Forlì