Condividi

“L’Italia che immagina il Movimento 5 stelle è anche un’Italia senza più corrotti. Vi ricordate la battaglia di qualche mese fa sul 416ter, il voto di scambio politico mafioso. Il M5S si è battuto affinché il nodo tra politica e mafia si sciolga, si spezzi definitivamente. Questa maggioranza invece, PD Forza Italia ha fatto sì invece che il voto di scambio diventasse un fatto lecito e non punito adeguatamente dal codice penale. Si tratta di uno scandalo incredibile, contro cui noi, assieme a voi, dobbiamo reagire. Con la commissione antimafia abbiamo girato l’Italia, udendo procuratori e prefetti. Tutti ci hanno fatto capire quanto la corruzione sia una profondissima piaga italiana. Per questo il MoVimento 5 stelle si sta impegnando affinché venga introdotto il reato di falso in bilancio, norme specifiche contro l’autoriciclaggio e si possa eliminare la prescrizione. E perché no, ampliare normative antimafia in tutta Europa. Ci vediamo 10,11,12 ottobre al Circo Massimo per #Italia5stelle, vi aspettiamo. Non mancate, abbiamo bisogno di voi. Come voi sapete il MoVimento 5 stelle non prende soldi pubblici dai cittadini per il finanziamento e per questo che abbiamo bisogno anche delle vostre donazioni. Non mancate, vi aspettiamo!” Mario Michele Giarrusso, Francesco D’Uva, M5S Parlamento