Condividi

“Finalmente c’è una forza politica che ha iniziato a rispondere alle esigenze di Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco e tutto il comparto che si occupa della nostra sicurezza. Abbiamo avviato una serie di incontri con loro e ascoltato le loro proposte. Abbiamo cominciato ad eliminare gli sprechi con lo scorrimento delle graduatorie, che ha permesso allo Stato di risparmiare soldi pubblici e di assumere nuove persone. E c’è stato un altro risultato importante, le auto blu della Pubblica Amministrazione non saranno più svendute su Ebay ma saranno messe a disposizione delle Forze dell’Ordine.
Nel decreto sulla Pubblica Amministrazione siamo riusciti, prima dell’estate, a far approvare un consistente pacchetto di emendamenti MoVimento 5 Stelle. Ve ne cito solo tre. Banche dati della PA, maggiore trasparenza, maggiore completezza di informazione, maggiore accessibilità da parte dei cittadini, e per la prima volta l’introduzione di sanzioni nei confronti dei responsabili di dati che non vengono forniti. Secondo emendamento, Autorità Nazionale Anticorruzione, avete presenti gli scandali MOSE, EXPO sugli appalti pubblici? Ecco, l’Autorità serve per vigilare sul corretto utilizzo dei soldi pubblici. Abbiamo dato più poteri all’ANAC. Terzo emendamento, a favore delle famiglie: mobilità obbligatoria prevista per i dipendenti pubblici dal Decreto Legge, siamo riusciti ad evitarla per i genitori con bambini piccoli e per le persone che abbiano un familiare a carico a cui debbano dare assistenza ex legge 104. Chi sa di cosa sto parlando conosce le difficoltà, e i vantaggi che questo emendamento ha portato. Noi vi aspettiamo al Circo Massimo, 10, 11 12 ottobre, ci vediamo lì in piazza, mi raccomando donate, anche un piccolo contributo farà la festa più bella!” Roberta Lombardi e Dalila Nesci, M5S Parlamento