Condividi

Italia 5 Stelle 2015 a Rifiuti Zero, un nuovo successo da record! Grazie all’organizzazionee l’impegno di oltre cinquanta volontari e la grande partecipazione dei 200.000 cittadini che hanno affollato l’autodromo di Imola, ben l’85,62% di materiale post consumo (rifiuti urbani) è stato inviato a riciclo e compostaggio. Ottimi anche i risultati sul fronte della prevenzione. La distribuzione di borracce, le fontane dell’acqua potabile hanno aiutato a ridurre l’utilizzo di plastica. Seguendo i consigli, in tantissimi hanno riutilizzato più volte bicchieri o bottigliette prima di differenziarli e sono stati attenti a non aumentare i rifiuti. L’utilizzo di posate, bicchieri e piatti biodegradabili ha alimentato la raccolta del materiale organico da trasformare in compost naturale per i nostri campi.

In totale sono state prodotte 5,7 tonnellate di materiale post consumo. Di queste: 2,08 tonnellate di organico sono state inviate a compostaggio, 1,62 tonnellate di carta e cartone sono state inviate alla filiera del riciclo, al pari di 560 chilogrammi di vetro, 540 chilogrammi di plastica e 80 chilogrammi di alluminio.
A smaltimento solo 820 chilogrammi d’indifferenziato, che si potrebbe ridurre ulteriormente con una preselezione/trattamento meccanico. Al termine delle due giornate, l’area era così pulita che il servizio finale di “spazzamento” si è dovuto rassegnare e ha riempito meno della metà del cassonetto! Questo ennesimo grande successo, raggiunto anche grazie alla costruttiva collaborazione di Astra, Comieco, impianto di compostaggio Pietro Salerno srl, si va a sommare a quelli di Woodstock 5 Stelle a Cesena nel 2010 (91%) e Italia 5 Stelle al Circo Massimo di Roma nel 2014 (75%).

VIDEO L’#Italia5Stelle è a rifiuti zero

E’ la dimostrazione vivente che così come in tutte le città, con la raccolta differenziata porta a porta si possono ridurre e riciclare/compostare praticamente tutti i rifiuti urbani, lo stesso si può fare nella gestione dei grandi eventi pubblici. Questa è l’Italia civile, a misura d’ambiente e con una innovativa economia circolare, che sogna e vuole il MoVimento 5 Stelle.