Condividi

“Lanciandomi in volo col parapendio a Borso del Grappa voglio portare l’attenzione su questa eccellenza veneta per il volo libero in tutto il mondo. La politica ha abbandonato questo luogo, ma da ogni angolo del pianeta dovrebbero venire a viverla, come ho fatto io.
Il Veneto che fa la differenza è questo: eccellenze di nicchia da esportare in tutto il modo o da venire a visitare da tutto il mondo. Spetta a noi, portavoce M5S in Veneto, far ripartire verso di esse l’interesse di tutti. Siamo gli unici coerenti, perché liberi da legami con le lobbies, contro la corruzione e perché da sempre dalla parte dei piccoli imprenditori.
Noi non siamo quelli dell’Expo, noi siamo quelli del “Made in Veneto“.
Dicevano che l’uomo non poteva volare, poi qualcuno così pazzo da non crederci ha portato l’uomo nei cieli e perfino sulla luna. Dicevano che i cittadini non potevano governare, oggi siamo qui, abbiamo migliaia di eletti in tutta Italia e vogliamo consegnare anche la nostra regione ai veneti.
Cittadini onesti e determinati, se tutti uniti, hanno solo il cielo come limite.” Jacopo Berti, candidato presidente M5S Veneto