Condividi

La nostra immagine all’estero tra la spazzatura, la moglie di Mastella e la solidarietà di Prodi è ormai compromessa. Anche le testate finanziate per stranieri e emigranti all’oscuro di quello che avviene nel nostro Paese, come l’arcinoto “Polesani nel mondo” o il Gruppo l’Espresso (1 milione 700 mila euro di contributi all’anno) potranno fare poco per cambiare la situazione.

“Le testate percettrici di contributi diretti, relativi all’anno 2003, risultavano dunque 386, divise in otto categorie

LE ALTRE CATEGORIE/ ESTERO:
124 «giornali italiani pubblicati e diffusi all’estero». Cinque i giornali più gratificati: Fiamma (Australia) con 143 mila euro, Pagina (Svizzera) con 89 mila, Cittadino Canadese (Canada) con 53 mila, Corriere Italiano (Canada) con 51 mila, Eco (Svizzera) con 49 mila.
Nel 2004 queste testate risulteranno 133, che si divideranno in tutto 1 milione 446 mila euro.
– fra le 23 «pubblicazioni edite in Italia e diffuse prevalentemente all’estero», predominava il Messaggero di S. Antonio, della Provincia Padovana dei Frati minori conventuali, con 109 mila euro. A una certa distanza, i 67 mila dell’Aise (Sogedi). Tutte le altre, fra i 27 mila euro di Inform e i 6 mila di Voce Buccino (Imprenda Angelo Maria): Abruzzo nel Mondo, Bellunesi nel Mondo, Emigrazione Siciliana, Migranti Press, Notizie Fatti e Problemi dell’Emigrazione, Polesani nel Mondo, Santo dei Miracoli (ancora S. Antonio da Padova), Servizio Migranti, Sicilia Mondo, Trentini nel Mondo, Trevisani nel Mondo, Voce dell’Emigrante, ecc. Anche nel 2004 le pubblicazioni di questo capitolo di spesa – 619 mila euro saranno 23.
due «quotidiani italiani teletrasmessi in paesi diversi da quelli membri dell’Unione Europea». In sostanza, si erogavano due milioni di euro ai due più importanti gruppi editoriali del Paese, l’Editoriale L’Espresso e la RCS, per finanziare la teletrasmissione all’estero della Repubblica (1 milione e 700 mila) e del Corriere della Sera (700 mila).
Nel 2004, nessuna variazione: stessa cifra per le stesse due testate.” Beppe Lopez, La Casta dei giornali, ed. Nuovi Equilibri

Leggi tutti i post della “Casta dei giornali”.

V2-day, 25 aprile, per un’informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day