Condividi
Beppe Grillo a SkyTG24 – 22/06/2010
(17:21)

Leader? Non sono leader di niente, non voglio essere leader di niente, non se ne esce! Qui non è questione di riforme, qui bisogna fare una rivoluzione. Rivoluzione è una parola che mi fa paura solo dirla, ma una rivoluzione vera, una rivoluzione di sedersi lì e dire cosa sono le parole, cosa dobbiamo produrre. Non si possono fare automobili. Questo è un capitalismo che ingloba tutto. Hai voglia a fare pale eoliche, geotermico, pannelli fotovoltaici quando sono sempre gli stessi a produrli! È un sistema che va cambiato. Sedersi e cominciare a mandare via tutta questa gente.

Com’è incredibile l’Italia vista dal di fuori (espandi | comprimi)

Andrea Bonini: “Si parla molto di come l’Italia viene vista dall’estero e di quanto il nostro paese sia più o meno avanzato o più o meno arretrato rispetto agli altri paesi d’Europa, c’è chi è andato a vederlo e a misurarlo di persona, incontrando la gente comune ma anche Ministri, scienziati, professionisti, accademici, stiamo parlando di Beppe Grillo, recentemente di ritorno da Londra e da un vero e proprio tour europeo nelle principali città del vecchio continente per raccontare e scoprire l’Italia all’estero. E ciò che di noi pensano all’estero, Beppe Grillo in diretta da Marina di Bibbona. Buona sera. Che immagine dell’Italia ha trovato in questo tour all’estero?”

Beppe Grillo: “Ho fatto questo giro da Londra, Parigi, Bruxelles andando a avvisare un po’ quello che potrebbe succedere a quei paesi se il virus italiano è contaminante, quindi sono andato a Londra, sono stato ricevuto, un’accoglienza straordinaria, la Bbc, l’università, Oxford, pensi un po’ la differenza che c’è tra noi e gli inglesi, per esempio mi ha ricevuto il Ministro dell’energia, una signora gentilissima, facciamo un’intervista, finita l’intervista si rivolge all’interprete e dice: chieda al Signor Grillo se ha ancora 5 minuti del suo prezioso tempo da dedicarmi, un Ministro che dice questo, non ci ho più visto e ho detto: non ce li ho 5 minuti Ministro, al massimo 3!

Referendum FIAT, un oltraggio ai lavoratori (espandi | comprimi)

Andrea Bonini: “La Panda, parliamo di FIAT e di Pomigliano che è uno dei temi del giorno, torna in Italia, abbiamo visto in apertura di telegiornali i risultati del referendum, lei cosa ne pensa di questa riconversione di Pomigliano e soprattutto di questo investimento di FIAT in Italia? “
Beppe Grillo: “La FIAT l’ho seguita per tanti anni, questo referendum è ignobile dal punto di vista dello Stato italiano, uno stato vivo, vero, uno stato che si definisca tale non avrebbe mai permesso di fare un referendum per dire: o lavorate senza diritti o morite di fame, questo è uno Stato morto.

La truffa del finanziamento ai partiti (espandi | comprimi)

Abbiate pazienza, dove c’è stato un referendum per togliere i soldi, che si chiamava finanziamento ai partiti, il 90% degli italiani ha detto di no e hanno cambiato la parola da “finanziamento” a “rimborso elettorale” finanziamento e rimborso e oggi i partiti che chiedono i sacrifici agli italiani, sono quelli che si prendono dagli italiani quasi un miliardo di Euro. Vorrei dirveli due dati perché è interessante questo

È giusto tassare le banche? (espandi | comprimi)

Andrea Bonini: “Grillo dell’ipotesi di tassare le banche come contributo alla crisi, visto che lei prima ha parlato di Italia che ha inventate le banche, le grandi macchine finanziarie, è un passaggio questo che condivide in linea di principio? “
Beppe Grillo: “Noi abbiamo inventato le banche che fanno fallire gli stati e salviamo le banche e facciamo fallire gli stati, questa è metafisica, non è più economia! Quando parliamo di economia parliamo di altre cose, il nostro Pil, parliamo di crescita di cosa? Vorrei chiedere alla Marcegaglia: ” di che crescita“?

Esiste o non esiste la Padania? (espandi | comprimi)

Andrea Bonini: “Un’ultima battuta su un altro tema del giorno, questa diatriba tra Bossi e Fini, la Padania che esiste o non esiste, esiste o non esiste? E’ un problema parlare di queste cose? “
Beppe Grillo: “Questo è un problema culturale spessissimo e quindi molto profondo, non so se sono all’altezza di… il ritardante Fini si è accorto dopo 15 anni che la Padania non esiste e risponde il perito elettrotecnico della scuola radioelettra Bossi che dice: no, esiste perché l’ho fatta io… esisteva prima delle cazzate di Bossi o dopo le cazzate di Bossi? Questo è un problema che secondo me non si può risolvere così dato lo spessore o la gravità di cui parlano i telegiornali oggi.
Andrea Bonini: “Diciamo che lei è stato molto chiaro, non ci sono stati deficit di comunicazione del suo linguaggio, nel suo intervento di stasera, la ringrazio. “
Beppe Grillo: “Guardi lei è l’unico che mi sopporta! Anche se è il meno carino di tutti i giornalisti di Sky, perché ci sono delle giornaliste meravigliose, me le deve salutare tutte! “
Andrea Bonini: “Purtroppo non possiamo compensare quella lacuna, grazie e buonasera Beppe Grillo! “
Beppe Grillo: “Buona sera a voi. “