Condividi

Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Mavalà Ghedini ha ispirato un comunicato di Palazzo Chigi contro i media delle potenze straniere. Da lui definito: “Un avvertimento a scopo preventivo” per evitare la pubblicazione delle foto di Villa Certosa. Ma non erano foto innocenti? Di cui lo psiconano non doveva vergognarsi? Le foto dovrebbero uscire durante il G8. Ma Ghedini aveva già messo le mani avanti: “Con i sistemi digitali di oggi si può confezionare qualsiasi tipo di registrazione, come di immagine…“. Diavolo di un Lurch Ghedini. Prima erano foto innocenti, poi minaccia chi dovesse pubblicarle, ma se pubblicate non possono essere vere. Mavalà! Mavalà! Mavalà!
> Disegno di Gerald Scarfe dal Sunday Times: “La dignità dell’Italia deve essere mantenuta!”