Condividi


“Mafia, ‘ndrangheta, camorra e criminalità varia credo che siano state definitivamente sconfitte. Infatti non ne parla più nessuno. Eclissate come sono da mutande pazze. Sarà un buon segno o un segnale di pax mafiosa, di un papello finalmente sottoscritto dallo Stato in triplice copia? Di certo è che nessuno le nomina a parte qualche coraggioso scrittore per il lancio del suo nuovo libro. Le mafie sono letteratura o realtà? Fiction televisiva o sfruttamento feroce dell’uomo sull’uomo? Ma poi esiste ancora la mafia?” Giuliano A.