Condividi


Alle manifestazioni di questi giorni, una o due al giorno, per mandare a casa Berlusconi ci sono gli stessi che hanno fatto affari con Berlusconi, sono stipendiati (o sono stati stipendiati da Berlusconi), hanno governato per anni con Berlusconi, hanno regalato l’Italia a Berlusconi, dalle televisioni, al conflitto di interesse, all’indulto, allo Scudo Fiscale. Ci sono i leccaculo storici degli Agnelli e i portaborse di De Benedetti. Ho la nausea da antiberlusconismo. Morto un Berlusconi metteranno un Letta o un Maroni e tutti continueranno a mangiare come prima, forse anche di più.