Condividi


La Padania esiste e prende i soldi da Roma ladrona. Non è la Padania favoleggiata dai leghisti, ma più modestamente un quotidiano finanziato con soldi pubblici (con l’assenso quasi unanime del Parlamento) per 3.406.422,86 euro (anno 2010). Dopo la mancetta al Trota, la mancia a Maroni.