Condividi


La Lista Pescara a Cinque Stelle ha chiesto da tempo di pubblicare i compensi di chi ha incarichi elettivi nel suo Comune. L’allora sindaco Luciano D’Alfonso si appellò, prima di essere arrestato, al Garante della privacy. I pescaresi stanno aspettando ancora una risposta.