Condividi

“Abbiamo ricevuto in redazione , realizzato da un gruppo di giovanni studenti. “La scuola che vorrei” è la denuncia ma anche il sogno delle nuove generazioni che sono stufe di subire. Troppo spesso dei ragazzi si dice che sono disinteressati, svolgiati e vuoti. Cari italiani over: non è così! E questa ne è una brillante dimostrazione!
La scuola è il futuro, ma non può essere semplicemente una bella frase in campagna elettorale! E’ nella scuola che studenti e professori collaborano e crescono. E’ lì che i giovani imparano il rispetto. E’ lì che scoprono il vero significato del confronto. TALENTI LATENTI: “La scuola che vorrei è il nome del progetto scolastico che vede come protagonisti i ragazzi della scuola superiore Itis Galvani di Giugliano. Con la collaborazione di Panart; Gino Magurno e tutto lo staff scolastico si sono impegnati nella realizzazione di questo messaggio per i giovani