Condividi

Maria Cartago ha 89 anni. E’ una deliziosa signora arrivata a Milano da Ruvo di Puglia nel 1947. Vive sola in un appartamento popolare a Milano dalla morte di suo marito. Non vuole andare in ospedale per fare degli esami al suo cuore. Ha paura che il suo appartamento venga occupato e di non poter più rientrare nella casa in cui vive da 54 anni. Gli abusivi occupano il 30% delle case del suo quartiere in via Inganni. Un fenomeno nazionale: da Milano a Cagliari a Roma. L’illegalità fatta sistema immobiliare.
La signora Maria dopo un articolo su di lei ha ricevuto rassicurazioni dal comune. Qualcuno piantonerà la casa durante il suo ricovero. Una volta si piantonavano le persone in ospedale, oggi si piantonano le abitazioni dei ricoverati.
Il furto di un bene contenuto in un appartamento è un reato, rubare tutto l’appartamento, muri e cose, è invece lecito…
Un nuovo mestiere, il guardiano d’appartamento, si affiancherà alla guardia del corpo.
Piero Ricca ha intervistato la signora Maria nella sua casa.