Condividi


Giulio Tremonti ha una sorella. Si chiama Angiola, fa l’artista ed è consigliere comunale a Cantù. Angiola Tremonti è stata clonata in banca. Una falsa Tremonti ha aperto un conto corrente presso l’ex filiale di Banca Intesa a Ivrea un anno fa. I dati forniti erano tutti giusti, tranne la fotografia e l’indirizzo. La vera Tremonti si è accorta del clone per caso quando ha fatto un’operazione in banca. Pensava a uno scherzo del fratello, specializzato in finanza creativa. Invece era tutto vero. Le banche vigilano su di noi e sulla famiglia Tremorti.