Condividi

Il cibo viene continuamente sprecato durante l’intero processo che lo porta dalle fattorie alle nostre tavole. Non è solo il cibo in sé che va sprecato, lo sono anche tutte le risorse necessarie per produrlo, dall’acqua, alla terra, al lavoro delle persone. Se sprecato, il cibo ha un effetto dannoso sull’ambiente – è responsabile dell’8% delle emissioni globali di gas serra che tutti sappiamo essere dannose per il pianeta.

Too Good To Go è un’applicazione per cellulare nata nel 2016 in Danimarca, e ora disponibile anche in Italia (per ora a Milano), che contribuisce a lottare contro lo spreco alimentare e a diminuire quindi quel terzo di alimenti prodotti che oggi non raggiunge la nostra tavola, mettendo in vendita agli utenti cibo di bar, ristoranti, pasticcerie, che non hanno venduto tutti i piatti che hanno preparato.

Ma in cosa consiste e come funziona?

I commercianti iscritti all’applicazione mettono in vendita le “Magic Box” che contengono una selezione a sorpresa di prodotti invenduti. I consumatori le possono acquistare attraverso l’app a prezzi minimi, tra i 2 e i 6 euro. Basta geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti, ordinare la Magic Box e pagarla tramite l’app, per andarla a ritirare nella fascia oraria specificata e scoprire così cosa contiene.

Una soluzione semplice ed economica che aiuterà a salvaguardare il nostro ambiente.

Tutte le info qui: https://toogoodtogo.it/it