LA RETE DEL GRILLO
    Blog Blog Iscriviti La Settimana Help Promozione su www.beppegrillo.it Contattaci 09/06/2008
.
Il post di Beppe Grillo
PROVE TECNICHE DI FASCISMOPubblico il testo dell'intervento di Marco Travaglio. "Buongiorno a tutti. Allora, sia nel blog di Beppe un certo Daniele mi chiede della legge sulle intercettazioni che è stata annunciata da Berlusconi al convegno dei giovani industriali a Santa Margherita Ligure – mi chiede e mi domanda se potrebbe essere incostituzionale o oggetto di un pronunciamento della Corte di Giustizia Europea – sia sul mio blog, voglioscendere.it, Cle e Carla C. mi chiedono anch’esse di parlare di questa legge. E allora parliamone perché è il tema del giorno e credo che rimarrà il tema della settimana e forse del mese. Siamo alla prima legge vergogna che riguarda i processi di Berlusconi e che ha qualche speranza di passare, dopo quella per ora tramontata sul patteggiamento allargato che avrebbe spostato in là i processi al Cavaliere. ... [continua]


GENOVA PER NOI ...Con quella faccia un po' così quell'espressione da topogigi un po' così che hanno loro quando rubano a Genova ma che paura ci fa quel pozzo nero che è l'Italia dove si scava anche di notte e che non si ferma mai... ... [continua]



Il miglior commento
FEDERALISMO FETALE
leggi il post

di Maurizio Dati Commentatore in marcia al V2day (voti: 19)
leggi il post

Un governo così irresponsabile non si era mai visto nella storia repubblicana.
Toglieranno il valore sacro dell'UNITA NAZIONALE per accontentare 4 gatti del nord est che minacciano la crisi e le poltrone. Un partito, la Lega, che esiste solo al nord.
Toglieranno l'unico strumento in man ai Giudici per scoprire le loro corruzioni, concussioni e tangenti. le intercettazioni telefoniche sono fondamentali. a questo punto potete anche reintegrare De Magistris e la Forleo e metterli a fare le notifiche al posto dei cancellieri.
Il federalismo fiscale contribuirà a far povero il sud. Ma se così è, a cominciare da questa estate, non ci venite al sud, perchè l'accoglienza potrebbe essere abbastanza federale. E lasciate le vostre ville in Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Basilicata. Godetevi nebbia, grattacieli e smog. Il mare e il sole è federalmente meridionale, capito?

Lettere dalla Rete

INCENERITORE DI TERNI: SINDACO INDAGATO PER OMICIDIO COLPOSO

di "Grilli Ternani"

"Terni è vicina più che mai a Napoli, per solidarietà e per analogie. A Napoli il problema sono le discariche, a Terni sono gli inceneritori. Entrambi sono sistemi che creano morte e danni all'ambiente. Grazie ad un lungo lavoro di sensibilizzazione ora la popolazione (a Napoli come a Terni) comprende i problemi legati ad una scorretta gestione dei rifiuti. Ecco perchè si scende in piazza a manifestare: a differenza di chi ci amministra, il popolo è informato e conosce le alternative.
A Terni un capoturno dell'inceneritore ASM è morto a causa di un tumore al polmone, altri tre addetti all'impianto sono malati di tumori, che possono essere legati all'esposizione ai fumi dell'inceneritore. Come se non bastasse all'interno dell'inceneritore sono stati rilevati dalla Guardia di Finanza pozze con sostanze radioattive, diossina, metalli pesanti e valori di Cromo esavalente 6 volte superiori rispetto alla norma. L'inceneritore è sotto sequestro da alcuni mesi.
Inquisiti il Sindaco Raffaelli ed i vertici dell'azienda per omicidio colposo, lesioni colpose, disastro ambientale e truffa ai danni dello Stato.
Provvedimenti analoghi, 11 in tutto, sono stati notificati ai vertici dell'Azienda municipalizzata multiservizi. Sembra che nel mirino della Procura di Terni ci sia anche l'ARPA Umbria, la quale avrebbe fornito dei dati che non collimano con quelli riscontrati dagli investigatori (vedere gli articoli allegati).
Chiunque OGGI con le attuali conoscenze, parli o agisca a favore di un inceneritore, o non sa di cosa parla, o è contiguo ad un sistema di potere che ha derubato la collettività di 53 miliardi di euro dal 92 al 2007, traendone utili privati con sussidi pubblici (ma illegittimi) via Enel.
La direttiva 2001/77/CE non è materia opinabile. Nessuno farebbe nuovi inceneritori senza sussidi illegittimi.
Napoli... resisti... combatti... un futuro migliore è possibile"



NOTIZIE SCOMPARSE: MICROGENERAZIONE VS. NUCLEARE

di M. I.

Perché nessuno parla dell'ultimo studio promosso dal dipartimento dell'energia e dell'innovazione del Regno Unito e pubblicato qualche settimana fa sul Guardian?
Lo studio dimostra che se nel Regno Unito si costruissero su 10 milioni di abitazioni, edifici pubblici, industrie impianti di microcogenerazione, micro-eolico, impianti solari, e biomasse a filiera corta, si potrebbe produrre energia elettrica annua pari a quella di 5 centrali nucleari. Il tutto con minori investimenti di denaro pubblico che per il nucleare e minori emissioni di gas serra ed altri fattori inquinanti.
La via è quindi quella della riduzione dei consumi eneregetici (con risparmio energetico, microcogenerezione, mini-centrali, coibentazione etc) unita allo sviluppo delle energie rinnovabili che con la riduzione dei consumi energetici attraverso l'efficienza diventano sempre competetivi sul mercato.
Perché questo silenzio da parte dei tg nazionali e dei grandi giornali su questi studi?


.

I libri e i video di beppegrillo.it
vday08
Il video
Una fiaba dedicata alla Forleo e a De Magistris
Il Video
Foto
il posto di silvio
La foto
Grillorama
Grillorama
.
Per non ricevere questa notifica: Disiscriviti>> | Per scrivere al Blog clicca qui
%%detect_both%%