LA RETE DEL GRILLO
    Blog Blog Iscriviti La Settimana Help Promozione su www.beppegrillo.it Contattaci 29/09/2008
.
Il post di Beppe Grillo
SENZA STATO, NE' LEGGERiporto la prima parte dell'intervento di Marco Travaglio.
A breve il resto del testo.

"Buongiorno a tutti,
raccolgo un foglio che sto stampando perché mi serve per questo intervento. È stata un’altra grande settimana. A leggere i giornali e a sentire i telegiornali Alitalia è salva! In realtà Alitalia non esiste più, è una società in liquidazione e, come ormai spero si sia capito dopo la puntata di Annozero, è stata regalata a spese nostre a una cordata di strani signori che non hanno alcuna competenza, alcun interesse sui voli aerei, ma hanno molte competenze nei rapporti con la politica e nei favori della politica. Favori attivi e passivi. E di favori ce n’è bisogno alla grande per la nostra classe politica a proposito di quel volo, avete visto, Roma-Scajola-Roma che l’Alitalia garantisce quando Scajola è ministro, quindi anche oggi. Tutti presi dal salvataggio di Alitalia che non è salva perché non esiste più e che ci costerà probabilmente più di tre miliardi di euro, pari al taglio della spesa per la scuola dei prossimi anni. Tagliamo tre miliardi alla scuola e migliaia e migliaia di maestri e dipendenti per andare a pagare i debiti di una società pubblica che viene regalata ai sedici fratelli bandiera. ... [continua]



Il miglior commento
COMUNI, STIAMO ARRIVANDO
leggi il post

di Moreno Corelli (Voti: 55)
leggi il post

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

"In Italia sta scomparendo l’informazione e con essa la voglia di lottare per averla da parte dei cittadini. La popolazione è delusa, stanca e ipnotizzata da una patina di indifferenza e rassegnazione." Di quale Italia stai parlando Tonino? L'Italia Dei Valori? L'Italia della rete? Il popolino Italiano formato da qualche migliaio di sfigati che si incazzano tra di loro sui blog ,insultandosi a vicenda per chi ha scritto il commento migliore? QUALE ITALIA TONINO ???????? L'Italia dell'inno di Mameli? L'Italia del pallone? L'Italia della Filippi? L'Italia dei reality? QUALE ITALIA TONINO ????????????? Qual'è l'Italia stanca, indifferente e rassegnata? Lo chiedo perchè caro Tonino, L'Italia che è stanca, delusa, rassegnata e alla quale è scomparsa la voglia di lottare la leggi ogni giorno in rete, mentre l'Italia indifferente e ipnotizzata è purtroppo il resto, la quasi totalità del paese, ed è questo il dato sensibile. Tu, Ministro Di Pietro, così come Travaglio, visto che siete spesso in TV, cercate di convogliare le persone in rete, promuovete la rete come unico canale veritiero, urlate dal tubo catodico dando appuntamento alle persone in rete. A mio avviso parlate troppo sommessamente della rete, della sua effettiva potenza e della Vs. comunanza a Grillo, quasi abbiate paura di ripetere in TV che anche VOI, utilizzate primariamente la rete come fa Grillo per comunicare con la gente. E il passaparola di Travaglio? Non l'ho mai sentito promuovere ciò in TV; questo non è corretto, questo non è leale! Sembra vi faccia comodo tenere i piedi in due staffe, o forse pensate che siano due canali a sè stanti, e che quindi non conviene unificare il tutto? Se è così, perchè? Se in Italia va scomparendo l'informazione, date il via in maniera chiara e vigorosa, fate vedere cosa e come volete cambiare. Scusa ma sai che sono un figlio di Puttana, e mia madre è ancora in vita, e può confermare.

Lettere dalla Rete

RISCOSSIONE TRUFFALDINA DEL CANONE RAI

di M. S.

Buongiorno,
Vi segnalo che in questi giorni sono in circolazione, nel comune di Monza, alcuni incaricati dell'Agenzia delle entrate che:
- citofonano e chiedono di scendere a ritirare dei documenti
- mostrano un bollettino postale intestato a "Ag. Entrate Ufficio T01 - SAT - Sportello Abbonamenti TV - Nuovo abbonamento privato alla televisione" di 38,77 euro relativo al periodo 09/2008- 12/2008
- dicono che il pagamento di tale bollettino sanerebbe dall'aver eluso fino a quel momento il versamento del canone rai incluse sanzioni e pregressi
- dicono quali sarebbero le modalita' di controllo (quelle "cattive") e le eventuali sanzioni in caso si finisse nel campione dei controllati
- DICONO CHE SE NON SE NE HA NECESSITA' E' SUFFICIENTE NON PAGARE IL BOLLETTINO ED ALLA PROSSIMA RICEZIONE DI NOTIFICA INVIARE UNA RACCOMANDATA MOTIVANDO IL PERCHE' NON SI E' PAGATO
Offrono, in altre parole, una via amichevole per "mettersi in regola" dando per scontato che non lo si e'.
Prima di lasciare il bollettino ed andarsene consegnano un altro foglietto apparentemente innocuo e chiedono una firma per ricevuta su una copia dello stesso.
So che nessun sano di mente lucido firmerebbe, ma la fretta e l'apparente gentilezza della persona in questione potrebbero portare a farlo, come ho stupidamente fatto io.
Il foglietto in questione riporta:
- data e ora
- cifra e riferimento del bollettino postale
- dati ed indirizzo di chi firma
e la seguente frase:
"PER LA DETENZIONE DEL TV IN SUO POSSESSO, IL SOTTOSCRITTO E' STATO INFORMATO DI VERSARE L'IMPORTO SOPRA INDICATO, NON AVENDO ANCORA PROVVEDUTO A CONTRARRE IL RELATIVO ABBONAMENTO"
che io interpreto come: "fino ad ora ho fatto il furbo ma ora pago, attivo l'abbonamento e mi metto a posto".. seguito dalla propria firma.. cosi' da quel giorno tu sei effettivamente e autodichiaratamente MOROSO.
Io non ci capisco molto di queste cose, ma a me questa modalita' non piace.
Premetto che sono consapevole che al giorno d'oggi e' sufficiente possedere un cellulare di ultima generazione (o addirittura un portatile aziendale) e portarlo in casa anziche' lasciarlo sul pianerottolo per essere "idonei" a pagare il canone e premetto anche che ad oggi ho pagato sempre e di buon grado tutte le tasse e tassine condivisibili o meno da me dovute in Italia, Belgio e Finlandia (i posti dove ho vissuto) malgrado in una di queste tre nazioni non se ne vedano i risultati.
Ma pagare per qualcosa che mi serve per vedere i dvd di Beppe e navigare su internet dando in realta' i soldi (anche) a Bruno Vespa e simili, proprio non ce la faccio.. piuttosto la galera.
Se vogliono farci pagare questa tassa assurda ed anacronistica la devono camuffare in qualche altro modo.
In conclusione:
- inviero' una raccomandata all'ufficio preposto "rescindendo" da qualsiasi cosa la mia firma significhi
- VI SAREI MOLTO GRATO SE SEGNALASTE QUESTO SUL BLOG [!! SENZA I MIEI DATI ed ovviamente previo verifica se lo ritenete opportuno !!] AL FINE DI EVITARE SCOCCIATURE (PERDITE DI TEMPO E RACCOMANDATE) AD ALTRI FRESCONI COME ME=
Grazie mille



RINEGOZIAZIONE DEL MUTUI

di R. C.

Caro Beppe,
volevo segnalarti un fatto che riguarda la possibilità di rinegoziare il mutuo al tasso del 2006, così come previsto dalla finanziaria. Ho ricevuto l'"offerta" dalla mia banca, l'Unicredit e con sorpresa (ma neanche tanto, era ovvio che non poteva essere un beneficio per il contribuente ma un "favore del nano malefico ai suoi amici banchieri) riscontro che rinegoziare il mutuo al tasso del 2006 e renderlo fisso si mi fa risparmiare 70 euro al mese di rata, ma la differenza viene messa su un conto che viene chiamato: conto di finanziamento accessorio sul quale viene calcolato un interesse variabile del 5 e passa % . Questo debito dovrà essere saldato alla fine del mio mutuo. Quindi non è vero che rinegoziare è gratuito perchè la parte che non pago di mese in mese mi viene richiesta con interessi alla scedenza del mutuo stesso.
In allegato vi invio il documento ricevuto dalla banca che magari è più chiaro della mia spiegazione. Ti ringrazio dell'attenzione e ancora una volta : che vergogna!!!


.

I libri e i video di beppegrillo.it
tour_delirio
Il video
Vietato assistere al consiglio comunale - Napoli 14/01/2008
Il Video
Foto
Walterino
La foto
Grillorama
Grillorama
.
Per non ricevere questa notifica: Disiscriviti>> | Per scrivere al Blog clicca qui
%%detect_both%%