LA RETE DEL GRILLO
    Blog Blog Iscriviti La Settimana Help Promozione su www.beppegrillo.it Contattaci 24/03/2009
.
Il post di Beppe Grillo
GRILLO168 E IL SILENZIO DEL POTEREInizia oggi Grillo 168. Ogni sette giorni commenterò con un video una settimana pazzesca. Attenti! Grillo 168 è un elemento più pericoloso del Polonio 210. Sono appena tornato da Parma dove ho testimoniato sulla Parmalat. Mi hanno chiesto come facessi a sapere. Belin, che domande...Lo sapevano tutte le banche e gli organi di controllo. Il giudice, invece del sottoscritto, avrebbe dovuto convocare i responsabili della Consob e della Banca d'Italia di allora e chiedere ragione del loro silenzio. Il silenzio si dice che sia d'oro, ma in Italia il silenzio è di piombo, il silenzio è potere, il silenzio è mafioso, il silenzio è politico. il silenzio è giornalistico. ... [continua]



Il miglior commento
COLPEVOLI PER NON AVER COMMESSO IL FATTO
leggi il post

commento di Daniele Di Vuono (divuono1977), Castelbuono (Voti: 73)

Il massacro continua - Gioacchino Genchi è stato sospeso dal servizio e dallo stipendio, tesserino e pistola sequestrati: adesso è pronto per essere ammazzato.

Beppe dobbiamo organizzare una protesta per sostenere Gioacchino ti prego facciamo qualcosa!Lo stanno umiliando.

Lettere dalla Rete

BORGHEZIO E I NEOFASCISTI VISTI DA CANAL+

di G.T.

Ciao Beppe,
La settimana scorsa l'emittente francese Canal + ha trasmesso un'inchiesta sui movimenti neo fascisti in Europa: "Europe, ascenseur pour les fachos"
Si parla di infiltrazione politica e dell'italia: molto interessante le parte in cui Borghezio spiega ai neofascisti come ingannare gli elettori mascherandosi da movimento territoriale e cattolico.
Il documentario è stato segnalato da qualche blog italiano, ma non mi pare che nessun telegiornale abbia accennato alle parole gravissime di Borghezio captate dalla telecamera nascosta di canal+.
Parte del documentario tradotto in italiano è visibile su youtube.
La versione integrale è disponibile su dailymotion.
Ne parlano anche alcuni blog.
http://www.youblob.org/
http://danielesensi.blogspot.com/
questi i primi che ho trovato.
grazie, ciao.



NO AI CONDANNATI AL PARLAMENTO EUROPEO!

di Andrea d'Ambra (blog)

In italia sappiamo di avere condannati al parlamento. Molti di noi pero’ non sanno che per premiarli li esportiamo anche in Europa. Ad oggi a livello europeo su questo valgono le leggi dei paesi membri e visto che in Italia non esiste ancora una legge che vieti ai condannati di poter essere eletti al Parlamento questi vengono candidati ed eletti anche a Strasburgo e Bruxelles.
Nell’attesa che la Commissione Affari Costituzionali del Senato Italiano e il suo presidente vizzini si decidano ad approvare il disegno di legge di iniziativa popolare “Parlamento Pulito” firmato e sottoscritto da oltre 300mila cittadini italiani in occasione del VDAY perché non chiediamo al Parlamento Europeo di modificare la norma europea che disciplina l’elezione dei parlamentari in europa * affinche’ questa venga uniformata per non rendere piu’ possibile che un condannato possa sedere tra i banchi di Strasburgo e Bruxelles?
Per fare cio’ vi invito ad inviare una e-mail anche con scritto solo “no criminals in the european parliament, please change the law!” al Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo, il socialista tedesco Jo Leinen, all’indirizzo jo.leinen@europarl.europa.eu e alla commissione stessa all’indirizzo ip-afco@europarl.europa.eu confidando in una maggiore sensibilita’ al tema in europa rispetto all’assoluta sordita’ dimostrata dai politici italiani (a parte qualche rara eccezione minoritaria… vedi IDV)
Un minuto del vostro tempo puo’ aiutarci a pulire il Parlamento Europeo, PROVIAMOCI!
Grazie



.

I libri e i video di beppegrillo.it
delirio
Il video
Forleo e Vulpio: la rete ci ha salvato.
Il Video
Foto
l'appetito vien mangiando
La foto
Grillorama
Grillorama
.
Per non ricevere questa notifica: Disiscriviti>> | Per scrivere al Blog clicca qui
%%detect_both%%