.
Il post di Beppe Grillo
Metti un Napolitano al telefono

Se un italiano qualunque fosse indagato dalla Procura di Palermo in merito alla trattativa Stato mafia e telefonasse al Quirinale, qualcuno forse gli risponderebbe? Se poi, anche con una certa insistenza, miracolosamente, riuscisse a chiedere consigli direttamente o indirettamente a Napolitano in merito alle accuse che gli vengono mosse, gli verrebbe data retta? O verrebbe invece dissuaso da un pronto intervento delle Forze dell'Ordine? Oppure, come dovrebbe essere scontato, il Quirinale chiamerebbe i magistrati raccontando per filo e per segno le richieste improprie ricevut

... [continua]


La favola islandese è solida realtà

C’era un paese che aveva nei confronti delle potenti banche estere un debito di diversi miliardi, pari a decine di migliaia di euro di debito a carico di ciascun cittadino! Le banche creditrici, appoggiate dal governo, hanno proposto misure drastiche a carico dei cittadini, che ciascun cittadino avrebbe dovuto pagare con tasse e/o minori servizi, qualcosa come 100 euro al mese per 15 anni!

... [continua]



banner_amazon_tech.jpg
Il miglior commento
Lettere dalla Rete

Benvenuti in Campagna

di F.A.

Immaginate di svegliarvi, spalancare la finestra della vostra stanza e respirare a pieni polmoni la brezza mattutina. Immaginate quindi di ritrovarvi per questo la gola in fiamme, gli occhi lacrimanti e la sensazione di star vivendo gli ultimi attimi della vostra vita. Avete appena immaginato una piccola parte della giornata di chi è nato e cresciuto nella Terra Dei Fuochi, territorio a cavallo tra le province di Napoli e Caserta, includendo questi due capoluoghi. Ogni giorno, a tutte le ore, che ci sia il Sole in cielo o sia notte fonda, all'orizzonte si stagliano i fumi neri e densi di decine e decine di roghi di rifiuti tossico-nocivi, per lo più scarti di lavorazione industriale messi a bruciare su un letto di copertoni esausti, stracci intrisi di carburante, od altro materiale combustibile. I risultati di questa pervasiva opera di distruzione portata meticolosamente avanti da almeno 20 anni, senza soluzione di continuità, sono sotto gli occhi di tutti: falde acquifere inquinate, malattie respiratorie, coltivazioni compromesse ed incidenza tumorale tra le più alte in Italia nonostante l'esiguo numero di industrie pesanti. E' una vera e propria ecatombe, un eccidio di massa portato avanti con il silente assenso delle istituzioni presso le quali da anni i cittadini sporgono formale denuncia - tutto documentato sul sito della Terra Dei Fuochi: www.laterradeifuochi.it. Ora immaginate che un battaglione dell'esercito sia a guardia di una discarica di eco(?)balle. Immaginate che questa discarica prenda fuoco una volta. Poi anche una seconda. Poi una terza e così via. Benvenuti in Campania.



Prossimamente

di S.D.

Caro Beppe,
credo proprio che la tanto attesa primavera italiana (pacifica) sia alle porte.si respira una strana fragranza, si inizia a sentire qualche nota di profumo dopo mezzo secolo di tanfo. Ovunque io vada, sento sempre piu' persone che parlano del MoVimento 5 Stelle. La parte bella e' che ne parlano come unica alternativa all'attuale classe politica, che in piu' occasioni ho sentito apostrofare con il termine di maiali, ladri, disonesti. Ma la cosa che piu' mi meraviglia è che a parlare cosi' del MoVimento sono per lo più le persone piu' giovani, ma sempre piu' spesso anche persone con un eta' intorno ai 60/70 anni.
Sono quelle persone che dopo anni di promesse da parte dei politici, non hanno più voglia né di sentirli ne tantomeno di vederli. Dicono che sono tutti uguali e non a torto. Non credo che siano persone che usano internet, piuttosto credo siano padri o nonni che ascoltando i discorsi dei figli o dei nipoti ,e che hanno intuito la genuinità delle proposte dal MoVimento. Credo sia la volta buona e di questo io personalmente non finiro' mai di ringraziarti. Diceva un vecchio proverbio "a lavare la testa all'asino si perde tempo,acqua e sapone". Dopo anni di lavaggi delle teste degli italiani hai tutt'altro che perso tempo. Hai risvegliato un popolo di assonnati e un popolo di distratti.


.

I libri e i video di beppegrillo.it

morti-bianche-kindle.jpg

Il video
I veri Parassiti dello Stato!
Il Video
Foto
di Gava
La sabbia scotta
La foto
.
%%detect_both%%