LA RETE DEL GRILLO
    Blog Blog Iscriviti La Settimana Help Promozione su www.beppegrillo.it Contattaci 25/09/2012
.
Il post di Beppe Grillo
Intervistiamo i giornalisti

Con un'informazione libera l'Italia cambierebbe in 24 ore. I giornalisti italiani si suddividono in tre categorie: gli indipendenti (pochi, eroici e spesso emarginati), gli schiavi (tantissimi, sfruttati e pagati 5/10/20 euro a pezzo) e i Grandi Trombettieri del Sistema, nominati in posizioni di comando dai partiti e dalle lobby (direttori di testata, caporedattori, grandi firme, intellettuali per meriti sul campo). Sabato scorso a Parma tecnici e esperti hanno discusso per ore di inceneritori, dei danni alla salute, della loro assoluta inutilità, di rifiuti zero, dei tre miliardi di debiti di Iren, società quotata in Borsa e posseduta in maggioranza dai Comuni targati pdmenoelle. Nulla di tutto questo è stato riportato. La piazza vuota, semi vuota, quasi piena è stato l'unico argomento di interesse (in piazza della Pace erano presenti 3.000 persone e decine di migliaia erano collegate in streaming). Parlare d'altro per non parlar di niente.

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
... [continua]


Il bluff arancione a Milano

"A Milano, con questa Giunta, la sbandierata "partecipazione" non esiste, la vera democrazia non è certo questa. Nei consigli come nelle commissioni, la Giunta consegna delibere preconfezionate, con tempi tecnici e modalità che al 99% rendono impossibile interagire costruttivamente. Nelle commissioni in particolare le votazioni in pratica non esistono, così come le zone (che equivalgono a nove medie città italiane!) anziché contare come municipi, "sembrano bancomat per le associazioni". Tra ricorsi e denunce dei Radicali e del MoVimento 5 Stelle Milano per ottenere i documenti nei modi dovuti, cronaca del bluff arancione sulla partecipazione."

... [continua]



banner_amazon_tech.jpg
Il miglior commento
Passaparola - Nessuno in Grecia morirà per l'Euro - Giuseppe Ciulla
leggi il post

di Est (Voti: 12)

Unione Europea: la grande illusione
Credevo che "Unione Europea" significasse non solo moneta unica ma parificazione delle retribuzioni a parità di orario di lavoro, con uno Statuto dei Lavoratori e giustizia sociale che avesse validità in tutti i paesi europei. Stessi diritti per tutti alla salute, alla prevenzione delle malattie, allo studio, all'assistenza agli anziani e ai disabili. Stessi importi di pensione a parità di contributi versati. Tutela dei cittadini, di tutti i cittadini. Credevo che ci sarebbe stata una parificazione degli emolumenti per tutti i politici di tutti i Paesi europei. Invece il giorno stesso dell'entrata in vigore dell'euro ci siamo ritrovati di fatto con un potere d'acquisto dimezzato grazie alla speculazione dei commercianti e dei privati in generale che, senza che il governo intervenisse, hanno fatto sì che un euro non valesse duemila ma mille lire. Sono gli stessi che hanno votato in massa Berlusconi con la speranza, anzi la promessa, dell'evasione fiscale libera o quasi. I lavoratori dipendenti si sono così trasformati da ceto medio in "nuovi poveri". E ora ne pagano le conseguenze i commercianti che chudono baracca, ma anche i loro dipendenti che perdono il lavoro. Le vetrine delle città espongono sempre più spesso il cartello "affittasi". L'entrata in Europa è stata una trappola che ci è stata imposta dall'alto, che ha sancito il trionfo del neoliberismo, lo strapotere delle banche, il ricatto del debito inestinguibile grazie a una crisi studiata a tavolino. La privatizzazione selvaggia di ciò che dovrebbe essere pubblico: ospedali, scuole, asili. I titoli di studio, comprati nelle scuole private, sono riservati ai figli asini dei ricchi. Questi asini saranno i medici di domani, gli ingegneri che progetteranno case e ponti, mentre i giovani meritevoli non possono studiare per mancanza di soldi. I suicidi per motivi economici aumentano: di Euro si muore in Grecia e in Italia.

Lettere dalla Rete

I politici italiani e la storia di Roma

di L.E.

Ciao Beppe,
sono un tuo fan e simpatizzante politico. Sono appassionato di storia e leggendo sulla storia di Roma, su come venivono assegnate le cariche politiche, ho scoperto un a cosa interessante. Ai tempi di Roma antica, gli incarichi politici, questori, edili, ecc.. duravano solamente un anno e se non facevi il bene della comunità non potevi partecipare alla vita pubblica per dieci anni. Una volta scaduto il tuo mandato potevi partecipare alla vita pubblica ma con altro incarico. Ritengo che che gli antichi romani saggiamente abbiano scelto queste regole per non fare troppo attaccare al potere le persone.
Oggi in Italia ci sono oramai i politici di professione che per mantenere il loro "elettorato" hanno bisogni di tanti soldi, per creare consenso e potere. Quindi ben venga la tua battaglia sui mandati parlamentari, se fosse per direi che, per chi vuole ricoprire incarichi politici di amministrazione dovrebbe farlo come missione, come fanno i monaci che lo fanno gratis e per vocazione. Comunque speriamo che il M5S entri al parlamento e gli faccia venire la strizza al culo a tutti i deputati sia di destra che di sinistra.
Ti aspetto in Sicilia.



A.A.A. Cercasi sindaco per Firenze

di M.L.

Accendo la TV e (ri)vedo il sindaco della mia città, che gira l'Italia in camper e si sdoppia più e più volte per conquistare tutti i primi piani, una faticaccia da tre, quattro di sonno al giorno. Eppure, mai nessuno che gli ponga la fatidica domanda, che non è se vincerà o meno le primarie, se aprirà al centro o se cederà alle lusinghe della destra. Bensì: quando trova il tempo, se lo trova, di amministrare il suo comune? Perché tuttora Renzi percepisce lo stipendio da sindaco di Firenze, una realtà mica da niente, che non ha la struttura di una metropoli articolata in municipi a presidio del territorio, né le dimensioni di un paesino retto dalla buona lena di dirigenti e funzionari. Firenze ha bisogno di una guida presente e non di un profilo facebook.


.

I libri e i video di beppegrillo.it

morti-bianche-kindle.jpg

Il video
Il prezzo della libertà
Il Video
Foto
di Gava
Omissioni
La foto
Grillorama
Grillorama
.
Per non ricevere questa notifica: Disiscriviti>> | Per scrivere al Blog clicca qui
%%detect_both%%