LA RETE DEL GRILLO
    Blog Blog Iscriviti La Settimana Help Promozione su www.beppegrillo.it Contattaci 05/11/2012
.
Il post di Beppe Grillo
Passaparola - Un imprenditore sul cupolone - Marcello Di Finizio

"La mia prospettiva di domani è che dopo avere creato la mia azienda, che funzionava molto bene e dopo avere contratto dei debiti facendo una ipoteca su casa mia, domani mi prendono l’azienda, me la mettono all’asta, non mi riconoscono neanche un soldo, almeno a oggi è così e quindi non ho nessuna possibilità di vincere contro l’’amichetto del politico di turno. I giochi si stanno allargando in Europa, gli interessi più grossi delle concessioni demaniali sono europei. La cosa che interessa di più all’Europa e alle multinazionali sono le coste italiane. Se una multinazionale deve venire in Italia a prendersi qualcosa si prende le coste italiane,che cosa si deve prendere?"

... [continua]


Il terrore negli occhi di Scalfari

"Francamente mi dispiace vedere quanto Scalfari sia caduto in basso (*), chiuso in una cecità di cui il suo smisurato orgoglio gli vieterà sempre di pentirsi, sempre più servo di quel Pd che lo ha rifocillato per tutta la vita e di cui rifiuterà puntigliosamente di vedere gli errori, sperandone qualche seggio senatoriale a vita. Mi dispiace non per lui che ormai è solo un vecchio ottuso e testardo, irrecuperabile che vomita oscenità, ma per me, perché da giovane ero sua accanita lettrice e lo stimavo come una perla del giornalismo. Come passano i tempi! E che delusione vedere la decadenza di quelli che un tempo si stimavano!! "

... [continua]



banner_amazon_tech.jpg
Il miglior commento
Renzi: chi l'ha visto?
leggi il post

di Beppe Da Monaco (Voti: 48)

Renzi, una faccia nuova per una vecchia politica. Fiorentini, mandatelo voi a casa prima che si dimetta; altrimenti sarete ricordati come i polli di Renzi.

Lettere dalla Rete

Una politica al sevizio di tutti

di P.M.

Il Giornale non si smentisce e ha rimesso in moto, qualora l'avesse mai spenta, la macchina del fango; una campagna denigratoria e infame contro il M5S, così come già fece prima ancora con Fini e con Saviano. Servi di un potere e un padrone in caduta libera, che cerca come può di riconquistare un consenso relegato a pochi fedelissimi che si aggirano per il Paese con i paraocchi. Mentre noi modesti e onesti cittadini affrontiamo le difficoltà quotidiane c'è chi pensa che bastano delle semplici parole di scuse per far dimenticare alle famiglie italiane il precipizio in cui una mala politica ci ha condotto. E poi sono da considerarsi scuse quelle di chi scarica la responsabilità sulla crisi, come se fosse una tempesta a cui non si può sfuggire? Avete paura del Movimento e pensate che basti affondare Grillo per affossare la voglia di cambiamento che attraversa il paese: non avete capito niente. Il cittadino, il vostro concittadino ha deciso di mettersi in gioco per il bene comune, per una politica al servizio gli uni degli altri. Mi fa tristezza leggere le parole di miei concittadini che nel ruolo di giornalisti continuano, per partito preso, per una difesa ad oltranza di un padrone, mettono in atto una campagna di stampa infame per osteggiare il sacrosanto diritto di un popolo di riscattarsi democraticamente da una dittatura mediatica che dura da 20 anni. Il 2013 è alle porte e voi presto sarete alla porta.



Il futuro di Equitalia in mano ai Comuni

di L.M.

Di fronte ad una politica locale che sta perdendo il contatto con i cittadini amministrati, raschiate ormai le risorse da distribuire per fini clientelari, come non essere pessimisti di fronte al possibile, sempre più probabile, decentramento ai Comuni della funzione di riscossione fiscale ad oggi accentrata in Equitalia? Sarebbe fin troppo ovvio per gli amministratori comunali esercitare pressioni sul soggetto riscossore da essi incaricato, affinché sulle inadempienze del tale contribuente si possa chiudere un occhio. D'altronde perché non prestare soccorso ad evasori che portano voti e, se possibile, finanziamenti per il partito?


.

I libri e i video di beppegrillo.it

morti-bianche-kindle.jpg

Il video
C'è la mafia negli appalti a Firenze ?
Il Video
Foto
di Gava
Tempi moderni
La foto
Grillorama
Grillorama
.
Per non ricevere questa notifica: Disiscriviti>> | Per scrivere al Blog clicca qui
%%detect_both%%