Condividi


Il 21 marzo, primo giorno di primavera, regalatevi un bicchiere di latte crudo (anche due), alla faccia delle multinazionali del latte!
“Caro Beppe, l’acqua è certo importantissima, ma ti spiacerebbe dare un po’ di risalto anche a questa encomiabile operazione sul latte crudo? Sarebbe bello un tuo post a riguardo di questa iniziativa: Bentornata Primavera (www.ilmiolatte.it). Latte crudo a 50 centesimi il litro per il 21 marzo. Un bel modo di festeggiare la primavera con una bevanda che oltre ad essere bianca e avere il gusto del latte, ne contenga anche i grassi e tutte quelle schifezze che la tv ci dice che ci fanno male…E’ anche questo un modo per votare, come dicevi anni addietro. Si vota al supermercato. Si vota sostenendo i contadini nostrani, in quel posto alle quote latte e alle mega industrie che ti vendono acquetta bianca nel tetrapak. Tutti armati di una bottiglia di vetro lavabile! Buon sabba di inizio primavera a tutti!!” tiziano binda, lecco

Condividi
Articolo precedenteIl nodo di Gordio
Prossimo articoloSindaci croupier