Condividi


“”E se falliamo noi violenza in strada” del Corriere.it è una citazione fuori contesto. Grillo è stato chiaro: lui vede sé stesso come un’ALTERNATIVA alla violenza. Giusto per essere chiari, in nessun passo dell’intervista con il Time Grillo ha minacciato che ci sarebbero state violenze. Anzi, stava chiarendo che nella sua visione il M5S previene la violenza incanalando la rabbia del Paese all’interno del dibattito democratico. Il Corriere avrebbe dovuto avere l’attenzione di inserire la frase nel contesto originale, sembra più il prodotto di negligenza e ricerca di sensazionalismo che un deliberato e improprio uso.” Stephan Faris, autore dell’intervista a Beppe Grillo sul Time