Condividi

L’ex presidente del Consiglio sta tenendo la sua orazione funebre alla Camera. Ha voluto recitare in diretta anche il ruolo della salma. Al suo fianco un Tremorti e un Frattini infranti, dal volto di cemento. Lo spread con i titoli pubblici tedeschi è di 393 punti. Siamo sull’abisso del default. La salma parla ad altre salme, tutti i parlamentari presenti sono infatti defunti evocati da un medium. Addio privilegi, addio poltrone, auto blu, doppi e tripli incarichi. La festa è finita. Lo sanno tutti, tranne loro. E’ un funerale di massa pubblico in diretta. Gli annunci funebri sull’Italia sono oggi in prima pagina su tutti i giornali del mondo dal Financial Times all’International Herald Tribune. Quest’ultimo riporta nell’articolo dal titolo “Market assault Spain and Italy” : “Alcuni temono che, entro pochi mesi, l’Italia non sia più in grado di far fronte ai debiti contratti e sarà esclusa dai mercati internazionali“. Dimettetevi, dimettetevi, finché siete ancora in tempo.