Condividi


Straordinari italiani… cercano sempre un leader che decida per loro, ma se ne infischiano di ogni regola e quando le cose si mettono male la colpa è solo del leader che può finire a testa in giù o ad Hammamet.
“Il problema è l’immaturità delle persone che credono nell’uomo nuovo, che credono che il problema consista nel trovare “un uomo” come il Salvatore di religiosa memoria. Sevono invece regole e democrazia per creare un ambiente in cui le migliori menti possano operare insieme per il bene del Paese. L’insieme delle menti fa l’uomo perfetto. Questa banale verità è stata cancellata da stampa e tv. Ci mostrano ossessivamente le figure dei leader con i fedeli che li adorano e obbediscono. Ma è un modello del tutto falso. Gli italiani per carattere non obbediscono mai a niente e nessuno, al massimo fingono per interesse individuale. Senza il coinvolgimento di tutti lo stato va in malora, esattamente come sta accadendo in questa stupida era berlusconiana.” Peter Amico