Condividi

“Stamattina mi fermo al bar, prendo un cappuccino e divoro un cornetto. Mi passa sotto mano “Il Tempo”, quotidiano romano. In prima pagina campeggia una bella pubblicità dell’Eni (guarda la foto) e poi un articolo: “Wikipedia protesta? Meglio, c’è Treccani” (ecco la versione on line). Qualche dubbio mi assale. Prendo l’iPad e apro il sito della Treccani. E cosa succede? Scherzo del destino: ancora l’Eni (guarda). A pensar male si fa peccato. Ma spesso…. “
Demian