Condividi
“Limit” e l’ascensore lunare
(09:34)

Se non avete mai sentito parlare di Elio 3 e di ascensori lunari, Frank Schätzing, uno scrittore di successo mondiale, vi sembrerà solo un signore dotato di grande fantasia. A me ha ricordato Jules Verne e le sue incredibili previsioni (per i nostri bisnonni), tutte (o quasi) avverate in seguito. In Limit Frank descrive la fine dell’età del petrolio in modo molto realistico e sembra di sentire raccontare un altro mondo, un’altra umanità. Noi, che viceversa, siamo quel mondo e quell’umanità, non ci rendiamo conto della realtà che cambia e continuiamo a ripetere come degli schizoidi i soliti comportamenti, i soliti errori, a partire dal nucleare. Come sarà il mondo del post petrolio descritto da Frank? Un po’ peggio, un po’ meglio, certo completamente diverso da ora.

Intervista a Frank Schätzing, autore di “Limit“:

La fine del petrolio e la Luna ( espandi | comprimi)
Frank Schätzing: Il mio nome è Frank Schätzing. Sono l’autore di “Il quinto giorno” e “Limit“.
Blog: Nel 2005 “Il quinto giorno”, distribuito in Italia, divenne un best seller. Torni nel nostro Paese dopo 5 anni con “Limit” che, in Germania, ha venduto in un solo mese mezzo milione di copie.

L’Elio-3 e l’ascensore lunare ( espandi | comprimi)
Blog:Limit” lo definiresti un invito all’umanità a prendere subito in considerazione l’emergenza energetica?”
Frank Schätzing: Naturalmente dobbiamo pensare alla crisi energetica, perché c’è una crisi energetica! Ed è ovvio per noi che il petrolio si stia esaurendo. L’industria del petrolio si fermerà nel momento in cui avremo prelevato l’ultima goccia di petrolio dal fondo della Terra.

Cina e Usa in lotta per l’Antartide ( espandi | comprimi)
Blog: Stati Uniti e Cina sono due nazioni al centro del quadro geopolitico, così come in “Limit”. Il suo romanzo tocca anche l’Alaska, che insieme all’Artico, con l’assottigliamento della calotta di ghiaccio, è già al centro di una nuova guerra fredda. Se nel 2025 ci dovesse essere ancora il petrolio cosa prevederebbe il tuo prossimo romanzo?