Condividi


Io inciucio, tu inciuci, egli inciucia, Pdl e Pdmenoelle inciuciano (dalla voce del verbo inciuciare).
“Io ho firmato per l’acqua pubblica. Ora vorrei firmare anche per l’abolizione dell’inciucio tra Pdl e del Pdmenoelle. “Dopo l’inciucio atomico arriva l’inciucio idrico. Esponenti del Pd e del Pdl hanno fondato Acqualiberatutti che (a dispetto del nome) mira a difendere la privatizzazione e a far vincere il no al referendum per l’acqua pubblica. Le affermazioni di Acqualiberatutti riprendono sostanzialmente quelle della cosiddetta operazione verità voluta dal ministro Ronchi: la privatizzazione dell’acqua non è mai avvenuta, è stato privatizzato solo il servizio idrico, cioè quel fenomeno per cui l’acqua arriva al rubinetto. Acqualiberatutti dice che “la libera concorrenza sul fronte dell’elettricità e della telefonia ha dato grandi risultati”. Fra i promotori del comitato: Pdl (Giuliano Cazzola, Benedetto Della Vedova) sia del Pd (Sandro Gozi, Antonio Iannamorelli)… Resta l’inciucio trasversale. Qualcuno può spiegarmi, per favore, dove passa il confine in questo disgraziato Paese fra i partiti di governo e quelli di opposizione? (da blogeko)”.” Guido L., Novara