MoVimento 5 Stelle
Acqua pubblica
Proponi le tue idee: diventeranno parte del programma delle liste civiche
Scrivi una proposta
user-pic

quando costa da voi un metro cubo di acqua potabile ?

Milano consorzio c.a.p. € 0.81 metro cubo

24 commenti

| Commenta
  • Lovely just what I was looking for.Thanks to the author for taking his clock time on this one.

  • Nice blog right here! Additionally your web site so much up very fast! What host are you the usage of? Can I get your associate link to your host? I want my site loaded up as fast as yours lol

  • This site seems to get a large ammount of visitors. How do you advertise it? It offers a nice individual twist on things. I guess having something useful or substantial to talk about is the most important factor.

  • user-pic

    a brescia da un minimo di 0,7996 a un max di 1,830 dipende dai consumi ma...aggiungete il 10x100 di iva piu' 20 micro per litro di cromo esavalente.

  • dfhdfghdfghdfghdfghdfghdfgbncvncvbnvcbncvbncvbn

  • user-pic

    Fra poco vado a vivere da solo. Abito a milano. Sapreste dirmi quanto senderei di media d'acqua a trimestre. tenuto conto che conosco la moderazione, sono solo, ec. ec

    Grazie, un saluto da una delle città più idiote d'Italia.

  • great blog a good read will search for more blogs like this

  • I am continually browsing online for posts that can benefit me. Thanks!

  • Hello site owner, thank you so much for sharing this unique blog post... I found it exceptional. Best wishes, !!!!

  • Io dove abitavo fino a 2 mesi fa, Saronno, avevo il costo dell' acqua a
    € 0,176112 al mc....però inspegabilmente alla fine di tutto, la pago 0,63 al mc. Qualcuno mi può dare un chiarimento, su quali voci incidono sul costo dell' acqua e soprattutto quali sono i criteri adottati per farci pagare l' acqua? A che serve esporre il costo se non è mai fedele ai conti che poi uno si fa....più risparmi e più lo prendi in c....questo è quello di cui mi sto rendendo conto.
    Un consumo di 978 mc per la modesta somma di 703 euro.

  • user-pic

    Ciao, io abito in una piccola frazione di Tricesimo (Ud), qui ancora non si paga l'acqua ma ad ogni famiglia è arrivato il depliants della ditta che si occuperà della gestione della nostra acqua, quindi... Il fatto è che sicuramente l'acquedotto fa schifo, c'è una torre dell'acqua per farla arrivare nelle case poichè siamo un pò più alti di qualche metro rispetto alle campagne sottostanti. L'acqua che esce dal mio rubinetto è bianca come un foglio di carta e ci impiega quasi 8 minuti per decantare e tornare trasparente, il sapore è uguale a quella di uno stagno,al gusto di ranocchia e se la imbottigliate per metterla in frigo dopo un paio di giorni puzza di cadavere ed è amara. Io purtroppo ho disturbi gastrici e da questa estate sono costretto a comperare l'acqua minerale... Vi sembra giusto che si venga a pagare un'acqua del genere e essere costretti a bere acqua minerale anche se prendo la più economica ? Questa sarà una truffa quando il comune o chi per essa invierà il conto.
    Un saluto a tutti

  • user-pic

    Ciao, io abito in una piccola frazione di Tricesimo (Ud), qui ancora non si paga l'acqua ma ad ogni famiglia è arrivato il depliants della ditta che si occuperà della gestione della nostra acqua, quindi... Il fatto è che sicuramente l'acquedotto fa schifo, c'è una torre dell'acqua per farla arrivare nelle case poichè siamo un pò più alti di qualche metro rispetto alle campagne sottostanti. L'acqua che esce dal mio rubinetto è bianca come un foglio di carta e ci impiega quasi 8 minuti per decantare e tornare trasparente, il sapore è uguale a quella di uno stagno,al gusto di ranocchia e se la imbottigliate per metterla in frigo dopo un paio di giorni puzza di cadavere ed è amara. Io purtroppo ho disturbi gastrici e da questa estate sono costretto a comperare l'acqua minerale... Vi sembra giusto che si venga a pagare un'acqua del genere e essere costretti a bere acqua minerale anche se prendo la più economica ? Questa sarà una truffa quando il comune o chi per essa invierà il conto.
    Un saluto a tutti

  • user-pic

    Ciao, io abito in una piccola frazione di Tricesimo (Ud), qui ancora non si paga l'acqua ma ad ogni famiglia è arrivato il depliants della ditta che si occuperà della gestione della nostra acqua, quindi... Il fatto è che sicuramente l'acquedotto fa schifo, c'è una torre dell'acqua per farla arrivare nelle case poichè siamo un pò più alti di qualche metro rispetto alle campagne sottostanti. L'acqua che esce dal mio rubinetto è bianca come un foglio di carta e ci impiega quasi 8 minuti per decantare e tornare trasparente, il sapore è uguale a quella di uno stagno,al gusto di ranocchia e se la imbottigliate per metterla in frigo dopo un paio di giorni puzza di cadavere ed è amara. Io purtroppo ho disturbi gastrici e da questa estate sono costretto a comperare l'acqua minerale... Vi sembra giusto che si venga a pagare un'acqua del genere e essere costretti a bere acqua minerale anche se prendo la più economica ? Questa sarà una truffa quando il comune o chi per essa invierà il conto.
    Un saluto a tutti

    • user-pic

      Mi sembra strano che a Tricesimo l'acqua faccia così schifo e per lo più sia gratis. Se è quella dell'acquedotto locale CAFC dovrebbe essere una buona acqua con residuo fisso intorno a 300 mg/l e costare intorno all'euro x metro cubo, come a Udine e dintorni.
      Se cmq vuoi risparmiare sull'acquisto di minerale, vai a Tavagnacco, vicino alla piscina c'è la casa dell'acqua. Con 5 cent prendi un litro di frizzante e gratis la naturale che è meglio di quella che si compra....e rompi la balle a chi di dovere che ne facciano una anche a Tricesimo.

  • user-pic

    Sandro Vincenzo ......... uno ti chiede quanto costa l'acqua e tu rispondi tantissimo (azzo vuol dire ??) in termini tecnici diciamo che hai risposto con una stronzata. In Italia il prezzo dell'acqua è bassissimo (meno di 1 E a m3 in media ti ricordo che 1 m3 sono 1000 litri!!!) tipo il doppio che in germania e si vede anche dai consumi: siamo i maggiori consumatori d'Europa.......io spendo circa 160 E all'anno, fino a qualche anno fa appena 100 E annui............ a Michele Salamon suggerisco di fare bene i conti o spero si sia sbagliato non sono 1,32 E. al Litro ma a m3 compreso compresa fogna depurazione e quota fissa.
    A tutti vorrei ricordare la mia massima preferita e magari di farne buon uso:
    CHI SA TACE, CHI NON SA PARLA !!!! Meditate gente meditate

  • user-pic

    Il costo dell'acqua è enorme, questo avviene ,anche perchè i soliti furbi devono lucrare su un bene primario.
    Anche in questo settore la politica usa sempre , come è sua consuetudine,di privileggiare sempre l'interesse di pochissimi penalizzando i moltissimi.
    E'una corrente di pensiero tipicamente dell'uomo politico d'Italia, che in effetti , forse,non sa che l'infinito non è di questo mondo.

  • user-pic

    a Barcellona (cataluna) Spagna dall'ultima bolletta trimestrale ho consumato 46 mcubi i prezzi sono i seguenti:
    quota di servizio 23,34
    consumi
    fino a 18 mcubi 0.4467
    da 18 a 36 metri cubi 0.8936
    da 36a 46 metri cubi in 1.3402
    canone dell'acqua:
    fino ai 30 mcubi 0.3921
    da 30 a 46 0.8306
    totale inclusa iva a 7% 91.92
    tassa metropolitana per i trattamenti residui 34.20 esente da iva
    totale fattura pagata euro 126.12
    se invece il calcolo lo faccio alla mia maniera cioe'
    126.12 : 46metri cubi acqua io pago l'acqua a 2.741 euro al metro cubo
    un vero furto
    saluti

    • user-pic

      Purtroppo hai ragione, nel senso che 2,7 €/mc sono molti, e sono l'effetto della privatizzazione (a Barcellona gestisce una società privata che mi sembra di chiami Canal Isabel II). In Italia ancora non siamo su quei livelli, ma ci arriveremo nel giro di un triennio di questo passo.

  • user-pic

    a Hurgada in egitto l'acqua costa 1.80 al M3 , ma siamo nel deserto

  • user-pic

    Ciao a tutti,
    anch'io Polesine Servizi spa, a Canaro (RO) idem come Michele, senza contare che abitando in mezza campagna e con fondo perduto ed ora mi stanno facendo impazzire per sistemare gli scarichi, certificazioni e quant'altro. I costi tutti a mio carico ovviamente, in più non sonopreviste agevolazioni, sovenzioni o possibilità di scaricare nella dichiarazione dei redditi. Nessuno che ti possa dare una mano o dare un consiglio e se il Comune (fortunatamente a Canaro sono disponibili) non ti da un mano sei abbandonato a te stesso! Qualora tu non fossi in grago di regolarizzare nell'arco di 6 mesi, ti intimano la chiusura dell'acqua! Ora scusatemi, sarà anche giusto mettersi in regola con abitazioni che ormai hanno 60 anni, ma non puoi di punto in bianco caricare sui cittadini anche queste spese senza considerare lo stato economico attuale del cittadino, in quanto potrebbe anche non potersi permettere di sobbarcarsi delle spese per la regolarizzazione e la certificazione. un saluto a tutti
    Elisa

  • user-pic

    Nel nostro paesello sperso si parte da e/mc 0,47 per i primi pochissimi metri cubi di consumo per arrivare addirittura oltre e/mc 1,96, più fognatura e depurazione (servizi che in alcune zone non esistono...), più iva 10%.

    MORALE: PAGHIAMO L'ACQUA PIU' CARA CHE A MILANO!!!

    Conclusione: una vergogna assoluta.

  • user-pic

    il mio è un calcolo medio prendento il costo totale della bolletta e dividendolo per i metri cubi consumati.
    Tenete conto anche che milano sorge su una falda acquifera e il prezzo è praticamente fissato politicamente.
    Una eventuale privatizzazione farebbe la felicità solo degli azionisti e delle multinazionali a scapito dei consumatori che però dovrebbero essere educati a razionalizzare le risorse idriche anche se abbondanti.

  • user-pic

    Ciao.
    Da me in Polesine, città Fiesso Umbertiano (RO), fornitore Polesine Acque S.p.A., nell'ultima bolletta ho pagato 49,13 € per 37 metri cubi, quindi 1,32 €/litro, compresa tariffa fogna, tariffa depurazione, quota fissa.
    Dei veri ladri...
    Tanto più perchè l'acqua è estremamente dura e di sapore cattivo.

  • user-pic

    Guarda, nella civile olanda io pago 60 euro ogni tre mesi e solo per l'acqua potabile. Consumando circa 9 m3 al mese, perché cerchiamo di ridurre i consumi al minimo, fanno quasi 2 euro al metro cubo. Detto questo, qui non ci sono montagne e l'acqua è praticamente quasi tutta desalinizzata, almeno dove vivo io. Beviamo acqua dal rubinetto, anche se usiamo il filtro della Brita (roba tedesca ovviamente), perché c'è un pò troppo calcare per i nostri gusti.

    doei

    Emanuele

Commenta

Categorie



Le Liste Civiche a Cinque Stelle

La Carta di Firenze

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons