MoVimento 5 Stelle
Urbanistica
Proponi le tue idee: diventeranno parte del programma delle liste civiche
Scrivi una proposta
user-pic

CASERME

La sospensione del servizio militare di leva, non l'abolizione, visto che sarebbe stata necessaria una legge costituzionale di modifica dell'articolo 52 della Costituzione,(il quale dispone: "La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino" e sancisce l'obbligatorietà del servizio militare "nei limiti e modi stabiliti dalla legge"), venne disposta con il decreto legislativo 8 maggio 2001 n. 215 del secondo governo Amato, che introdusse pure nuove norme sul rinvio degli ultimi coscritti. In conseguenza di questo decreto ci siamo ritrovati con un numero elevato di caserme inutilizzate. Occorrerebbe fare un censimento, questo si utile, per determinare non tanto il numero delle caserme, quanto la superfice che occupano all'interno delle aree urbane. Spesso queste strutture, mastodontiche, sprecano energia elettrica, gas per riscaldamento, e sono costantemente soggetti ad interventi costosi per mantenerle efficenti (?). Facendo un censimento a livello nazionale, potremmo sicuramente, fare una media tra popolazione ed aree, la parte eccedente alla media nazionale basata anche sulla popolazione militare, destinarla alle città, dove si potrebbero raggruppare gli uffici e dipendenze territoriali, ci sono normalmente magazzini, officine, ampi spazi da adibire a pargheggi pubblici, aree di culture popolari, artigianato locale, proporre ed organizzare eventi. Con l'indirizzo di destinare le aree militari più verdi a parchi cittadini.

Categorie



Le Liste Civiche a Cinque Stelle

La Carta di Firenze

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons