MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

NO ALLA RIAPERTURA DEL COVA DI VIGGIANO


Altamura - 


19248100_10210654078561374_3702008396157116872_n.jpgL'#ENI VORREBBE RIAPRIRE IL #COVA DI #VIGGIANO, NOI RIBADIAMO IL NOSTRO NO E CHIEDIAMO ALLA REGIONE E AL GOVERNO #GENTILONI DI INTERVENIRE PER SALVARE LA VAL D'AGRI E L'ACQUA DEL #PERTUSILLO⠀

Il Cova è stato chiuso a fine aprile scorso a causa di una fuoriuscita di petrolio che si riversava nei terreni della Val d'Agri. L'Eni, qualche giorno fa, durante una conferenza stampa, ha sostanzialmente detto che il problema è stato del tutto risolto e superato. ⠀
In particolare, il cane a sei zampe ha fornito quattro informazioni: il serbatoio D, dal quale era fuoriuscito il greggio, perché aveva un foro di 24 mm, è stato riparato ed è stato dotato di un doppiofondo di sicurezza; delle 400 tonnellate di idrocarburi finiti nei terreni, 300 tonnellate sono state recuperate; le falde acquifere della Val d'Agri non sono state contaminate.⠀
Se così fosse, sembrerebbe che non ci sia più da preoccuparsi e che il grave allarme ambientale, scattato a gennaio scorso, sia stato eccessivo e ingiustificato. ⠀
Invece, sappiamo bene che non è così e che la reale situazione è ancora tutta da definire, considerato che le negligenze, le coperture, i silenzi e i mancati controlli degli anni scorsi hanno già provocato danni enormi.⠀
Le questioni poco chiare sono ancora molte e le istituzioni preposte devono dar conto ai cittadini di tantissimi aspetti che sono rimasti senza risposte. Risposte, che non possono essere date dall'Eni che è responsabile di quanto avvenuto (il controllato non può fare il controllore di se stesso). ⠀
Pertanto, se la Regione Basilicata e il governo nazionale non vogliono prendere atto che l'unica strada da percorrere per salvare la Val d'Agri e l'acqua dell'invaso del Pertusillo, sia quella di interrompere in via definitiva le estrazioni petrolifere e di avviare una bonifica di tutto il territorio, ci aspettiamo che l'Eni non riapra il Cova se prima non verrà fatta chiarezza su molteplici interrogativi.

I candidati a Altamura

  • user-pic
    Pietro Masi
  • user-pic
    Alberto Aruanno
  • user-pic
    Andrea Moramarco
  • user-pic
    Angela Masi
  • user-pic
    Annamaria Galetta
  • user-pic
    annamaria perrucci
  • user-pic
    Antonia Dileo
  • user-pic
    Caterina Anselmi
  • user-pic
    Domenico Giacomobello
  • user-pic
    domenico loizzo
  • user-pic
    Donato Pinto
  • user-pic
    Eliana Loiudice
  • user-pic
    francesco ninivaggi
  • user-pic
    Francesco Stella
  • user-pic
    giacomobello mariangela
  • user-pic
    IRENE MERCADANTE
  • user-pic
    Luca Nanna
  • user-pic
    Michele Denora
  • user-pic
    Michele Loporcaro
  • user-pic
    MICHELE PAPANGELO
  • user-pic
    raffaele difonzo
  • user-pic
    Saverio Carone
  • user-pic
    Vincenza Decandia
  • user-pic
    vito labarile