MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Nella gestione asili nido e delle scuole materne comunali non si affidi il servizio ai privati


Arezzo - 

images asili.jpg
Il MoVimento 5 stelle si dichiara fortemente critico circa l'affidamento della gestione diretta ai privati del sistema comunale degli asili e delle scuole prima infanzia. Ogni anno sempre più sezioni dei nidi e delle materne vengono affidate a gestioni diverse da quella comunale. Se in un primo momento l'assessore Bennati si era giustificata invocando le stringenti limitazioni imposte dal patto di stabilità, nell'ultima riunione congiunta delle commissioni Bilancio e Scuola, alla presenza di numerosi genitori ed operatori scolastici, ha chiaramente affermato che al di là di ogni vincolo di bilancio questa è una scelta politica dell'amministrazione.

Il castello di giustificazioni era stato infatti smontato dal consigliere del M5S Daniele Farsetti: "la giunta Fanfani si nasconde dietro al vincolo esterno che impedisce nuove assunzioni, va però ricordato che la Corte dei Conti a Sezioni Riunite con la delibera n. 46 del 29 agosto 2011 si è pronunciata in merito deliberando che: «dal divieto di assunzioni e dal limite delle stesse, stabilito nella misura del 20 per cento delle cessazioni dell'anno precedente, sono escluse quelle per lo svolgimento di servizi infungibili ed essenziali. In particolare, per quanto riguarda l'istruzione, è ritenuto necessario assicurare la continuità dei servizi degli asili nido e delle scuole materne". E' inoltre importante ricordare come il Comune di Arezzo sia ampiamente nei parametri di legge che impediscono nuove assunzioni se si supera il 50% del rapporto spesa corrente e costo del personale.

Sempre dal MoVimento 5 stelle è stato ricordato come il sistema integrato presenta forti criticità circa i tempi di soddisfazione delle domande pervenute ed i costi che le famiglie aretine devono sostenere. Infatti molte domande non trovano soddisfazione nei primi mesi e vengono risolte dopo la pausa natalizia o addirittura successivamente. Questo è inaccettabile impedendo ai nuclei familiari una corretta programmazione dei tempi lavorativi negando, di fatto, ad uno dei due genitori un sereno percorso professionale. Anche per quello che riguarda i costi il servizio degli asili nido e delle scuole materne è, tra quelli a domanda individuale, quello con maggior copertura a carico dei cittadini: il 43% dei costi è sostenuto infatti dalle rette.
Sempre Daniele Farsetti ha affermato "le perplessità che nutriamo, sono principalmente legate, circa l'affidamento ai privati, all'attività di vigilanza e verifica periodica su rispetto condizioni degli standard di qualità e applicazione dei CCNL, impedire che la vittoria di gare d'appalto al massimo ribasso, come recentemente accaduto anche ad Arezzo, possano portare a situazioni di squilibrio. Sempre nelle gestioni non dirette è fondamentale che l'Ente, negli appalti e nelle convenzioni, inserisca l'obbligo della formazione. In ultimo impedire la precarizzazione dei rapporti di lavoro anche per garantire la continuità pedagogica."

Comunicato stampa - Gruppo Consiliare M5S Arezzo

I candidati a Arezzo

  • user-pic
    Massimo Ricci
  • user-pic
    Alessandro Cerboni
  • user-pic
    Antonio Casi
  • user-pic
    barbara storri
  • user-pic
    Claudio Massaini
  • user-pic
    Emanuele Bonci
  • user-pic
    esaù mencaroni
  • user-pic
    fabrizio mori
  • user-pic
    federica peloso
  • user-pic
    Francesca De Simone
  • user-pic
    Giuseppe Cavallaro
  • user-pic
    Goti Marco
  • user-pic
    Julien Banchetti
  • user-pic
    Lara Fracassini
  • user-pic
    Laura Panichi
  • user-pic
    laura presenti
  • user-pic
    Marco Perticai
  • user-pic
    Margherita Barbagli
  • user-pic
    Michele Menchetti
  • user-pic
    Miriam Luongo
  • user-pic
    paolo lepri
  • user-pic
    pettener giorgio
  • user-pic
    RICCARDO MARCUCCI
  • user-pic
    RITA D.
  • user-pic
    ROBERTA BANCHELLI
  • user-pic
    roberto cecchini
  • user-pic
    roberto rossi
  • user-pic
    Tiziano Rosadini