MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Internet e Connettività

L'accesso all'informazione attraverso la Rete Internet deve essere fornito al cittadino come diritto. La copertura della Rete è fondamentale, poiché può essere utilizzata per lavorare, per comunicare, per formare comunità, per informarsi e accrescere la cultura. La Rete è trasparenza. Ancora oggi nel comune di Arezzo ci sono aree che non sono raggiunte dalla rete ADSL, mentre la copertura wireless (senza fili) serve solo una minima parte del centro storico.

In pratica proponiamo:

  • Cittadinanza digitale (sulle orme di quanto già funziona a Venezia). Il cittadino risparmia tempo e denaro sui servizi ce altrimenti per essere erogati riciederebbero la sua presenza fisica presso gli sportelli comunali.
  • Diffusione di punti Wi-Fi gratuiti nel territorio del Comune per una copertura ottimale, in particolare delle aree di maggior frequentazione (scuole, parchi, parcheggi, aree pedonali, etc.), nel rispetto delle normative sulle onde elettromagnetiche.
  • Promozione di corsi d'informatizzazione per la cittadinanza meno esperta. Si favorirà la costituzione di gruppi di incontro a livello di quartirere o circolo, su base volontaria, dove esperti e semplici cittadini possano "fare" cultura informatica.
  • Dotare le scuole del materiale tecnico necessario (pc, stampanti, router...) per le attività di insegnamento direttamente legate alle tecnologie informatiche e non.
  • Investire in professionalità, risparmiare in licenze. Il software open-source (aperto) permette di far funzionare meglio la macchina comunale semplicemente sostituendo i sistemi proprietari, pagando professionisti e non licenze. Dunque meno investimenti in licenze e più posti di lavoro. Già altre città d'Italia (si veda l'esempio di Modena) hanno adottato questa soluzione, con risparmi di centinaia di migliaia di euro all'anno.
  • Progetti di Giunta aperti ai cittadini tramite il Web. Ogni progetto della Giunta, durante il periodo del passaggio tra Commissione e Consiglio Comunale, sarà pubblicato sul portale del Comune in un apposito servizio denominato "Progetti Aperti - Governo dei Cittadini" dove i Cittadini potranno lasciare commenti, critiche e proposte migliorative.
  • Realizzazione di una Rete MAN (Metropolitan Area Network) ad alta velocità per interconnettere gli Uffici Pubblici Comunali ed ottimizzare l'accesso ad Internet.
  • Ristrutturazione dei servizi telefonici comunali con l'individuazione dell'operatore telefonico fisso/mobile più conveniente al fine di conseguire un notevole risparmio per la Pubblica Amministrazione. Introduzione di servizi VoIP e video conferenza tramite Web.
  • Costituzione di appositi gruppi di "selezionatori" i quali, in conformità con quanto proposto per la tutela ambientale, provvedano al ritiro e alla ricollocazione di specifici materiali informatici (trashware). Le case e soprattutto gli uffici si stanno riempiendo di computer e altri dispositivi più o meno funzionanti, ma difficilmente smaltibili. I gruppi di lavoro citati avrebbero il compito di riassemblare e ricollocare il materiale funzionante (presso scuole, asili, ospedali, ospizi, uffici pubblici, ...) e destinare al corretto smaltimento la restante parte.