MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

L'ALLUVIONE CHE NON FA NOTIZIA

user-pic
di Giowa

Bomporto - 

In questi giorni nella bassa modenese c'è stata una devastante alluvione, che fino ad ora ha provocato 1 disperso, milioni di euro di danni che ha coinvolto centinaia di aziende agricole, 1800 aziende e attività produttive o commerciali, oltre 1500 sfollati e ingenti danni al patrimonio privato.

Da domenica, quando il fiume Secchia ha rotto l'argine di destra, a causa di problemi strutturali, ha inondato con milioni e milioni di metri cubi un territorio talmente vasto, da includere 7 comuni, 3 aree altamente produttive, vaste aree agricole di pregio con i vitigni del famoso lambrusco di sorbara e le pere tipiche Dell'Emilia per dirne alcune, e 2 popolosi capoluoghi (e frazioni) come Bastiglia e Bomporto mettendo in ginocchio la già fragile economia della zona, dopo il sisma del 2012.

L'esondazione del Secchia si poteva evitare, con normali azioni ed interventi di prevenzione: manutenzione e serio controllo degli argini, pulizia delle alberature che rallentano il deflusso delle acque nel letto del fiume, casse di espansione corrispondenti all'entità degli eventi funzionanti e collaudate.

Ma oltre al danno, la beffa, perchè la cosa sconcertante e vergognosa a cui abbiamo assistito è che questa tragedia non è stata minimamente stata presa in considerazione e dai principali media nazionali....per loro non esistevamo per 5 lunghi giorni prima del servizio di striscia la notizia.

Dopo il terremoto che ci ha colpito nel 2012, dopo i tornado che hanno colpito a macchia di leopardo le stesse zone nel 2013, noi della comuntità della bassa modenese, Bomportese e Bastigliese non ci stiamo e vogliamo precise risposte da questo inadeguato governo di incapaci, e ci chiediamo che cosa deve succedere ancora perché lo Stato agisca in maniera strutturale?

Dunque chiediamo l'indizione dello stato di calamità naturale e relativo stanziamento di fondi per i risarcimenti, una fiscalità di vantaggio attraverso l'istituzione di una zona franca urbana per far ripartire queste comunità e la loro economia duramente colpita; e infine una legge organica sulle calamità naturali, perche una semplice sospensione degli adempinenti fiscali non è piu sufficiente!

Ma sopratutto, non vogliamo e non accettiamo di essere ancora una volta dimenticati e abbandonati da questo stato inadempiente!

Simone Giovanardi - Consigliere Comunale M5S Bomporto (MO)

È possibile effettuare donazioni direttamente al territorio e alla popolazione di Bomporto alluvionata attraverso il conto corrente del Comune:

Intestazione: COMUNE DI BOMPORTO
IBAN: IT64X0538766660000000489695
BIC/SWIFT (per versamenti dall'estero): BPMOIT22

I candidati a Bomporto

  • user-pic
    francesco piro
  • user-pic
    Tiziana Cipriani