Oggi pomeriggio alle 14.30 nella sala del Consiglio Comunale esporrò la proposta di delibera del M5S per l'istituzione di Regolamento per la gestione dei beni confiscati o sequestrati alle mafie di cui Brescia è sprovvista, pur essendo la seconda provincia in Lombardia per numero di beni confiscati, dopo Milano.
Numerosi sono i comuni che si sono dotati di questo strumento organizzativo, non obbligatorio ma comunque utile ed opportuno, per facilitare la gestione dei beni confiscati, in applicazione della normativa nazionale come Catania, Palermo, Cinisi, Reggio Calabria ed in Lombardia Milano che è la prima provincia in Lombardia e che si è dotato di un protocollo ad hoc.
Era Il 26 Aprile quando lanciavamo dal blog il nostro campanello di allarme al comune , NON AVETE NESSUN REGOLAMENTO!! LINK

Oggi è l'inizio di un percorso che speriamo venga attuato il più rapidamente possibile; anche per questo motivo la settimana scorsa abbiamo inoltrato una lettera al Prefetto, a firma di tutti i parlamentari, consiglieri regionali e comunali bresciani e della provincia, affinchè venga urgentemente convocato e ripristinato il Nucleo di supporto all'Agenzia nazione dei beni confiscati alle mafie, che risulta non operativo da troppo tempo, per stimolare nuova attenzione ad un tema da troppo trascurato.

Partecipate numerosi, le commissioni sono pubbliche e lì lavoreremo in totale trasparenza per avere un regolamento efficiente e pratico per il nostro comune!

VI APETTIAMO