Madama la Marchesa!!


Va tutto bene Madama la Marchesa! E l'anticorruzione ? Non pervenuta.

La scorsa settimana abbiamo protocollato una interrogazione sulla vicenda del bando annullato da Tar, inerente l'assegnazione di un appalto alla società Atelier Europeo.

Come ricorderete la società aveva partecipato ad un bando predisposto dal comune per avere un consulente che potesse coadiuvare l'ente nella partecipazione ai bandi europei.

Peccato che la gara sia stata viziata nella forma e nella sostanza.
Un dipendente comunale venne inserito, senza colpo ferire, nella commissione aggiudicatrice della gara, nello stesso momento in cui era membro del comitato scientifico di un Master in programmazione europea, organizzato, indovinate da chi? dalla società Atelier Europeo!

Chi ha vinto la gara secondo voi?

La società Atelier Europeo.

Chi sono i soci di Atelier Europeo? Tra loro figurano confcooperative ed il consorzio Koinon. E chi è stato componente degli organismi di Consorzio Koinon e Confcooperative ?

L'assessore Felice Scalvini che poi ha ceduto il testimone alla moglie che è uscita dal consorzio Koinon a giugno del 2015.

Quindi tirate voi le somme.

Il conflitto di interessi non riguarda più ormai solo l'assessore Scalvini, ma anche i dipendenti comunali che vengono nominati nelle commissioni di aggiudicazione delle gare. E chi dovrebbe vigilare, pare assuefatto all'andazzo quotidiano.

Ovviamente non ci fermiamo qua.

Attendiamo risposte in consiglio ma sappiamo già che è come chiedere all'oste se il vino è buono e troveranno il modo per fare finta che vada tutto bene.

Ma siccome noi sappiamo che non è così non ci fermeremo.

A riveder le stelle!