Archivio dei post di Maggio 2012


Figline Valdarno - 

Venerdì sera è stata riconfermata la carica di portavoce in consiglio ad Andrea Frallicciardi da parte degli attivisti.

Come annunciato dopo 7 mesi dalla sua surroga in consiglio comunale, Andrea Frallicciardi ha rimesso il suo incarico agli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Figline Valdarno, presentando il lavoro svolto in Piazza Serristori. "Ringrazio della fiducia rinnovata da parte dei cittadini attivi del MoVimento 5 Stelle, che per altri sei mesi mi consentiranno di portare in consiglio le idee e le richieste dei cittadini" Afferma Andrea Frallicciardi, portavoce in consiglio comunale per il MoVimento 5 Stelle. "abbiamo presentato in piazza, davanti ai cittadini, quelle che sono state le nostre azioni sia di controllo (Interrogazioni) che di proposta (mozioni ed ordini del giorno), di cui faccio un sunto per rendere ancora più pubblico il nostro lavoro:

Controllo amministrativo


  • Proprietà dell'area di «Le Borra»

  • Pericolosità terreno di «Le Borra»

  • Assegnazione di una Dirigenza fuori dotazioni organica

  • Rispetto normativo per l'area Porcellino Est

  • Atti su «Le Borra» e Publiacqua

  • Accesso cicli alla stazione (Risolta)

  • Trasparenza del sito web del comune (Risolta)

  • Valutazione del degrado ambientale dei giardini


Proposte

  • Illuminazione pubblica a LED

  • Controllo del Gioco d'azzardo

  • Distributore latte crudo

  • Applicazione referendum II Quesito su acqua pubblica per eliminazione RCI 7%

  • Sviluppo piste ciclabili

  • Streaming in consiglio

  • Agevolazioni per l'installazione di Fibre Ottiche

  • Modifica al regolamento dell'accesso agli asili garantisce 2 posti su 74 ai figli dei dipendenti comunali

  • Installazione di processi Reverse vending


"Il nostro lavoro non finisce qui, la condivisione coi cittadini della nostra azione è per noi fondamentale" conclude Andrea Frallicciardi "e la spinta che il MoVimento 5 Stelle ha impresso all'Italia in queste ultime settimane ci da la carica per altri 6 mesi intensi ed attivi"


Figline Valdarno - 

Si è tenuta il 24 maggio la II Commissione presso il Comune di Figline Valdarno.

Presenti alla commissione i consiglieri:

  • Mauro Tani (Presidente)
  • Arianna Bagiardi
  • Roberto Renzi
  • Enrico Stefanini

Assenti:


  • Giorgio Laici

per la giunta comunale e come incaricato tecnico:

  • l'arch. Bahman Tavallay

La seduta di commissione si è aperta alle ore 17.30 ed ha analizzato i seguenti punti all'ordine del giorno:

  • Proposta di Piano di Recupero di iniziativa privata, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico del Comparto "PdR 30 Area Località Poggiolo". Richiesta di parere preventivo.
  • Incremento funzionale del 20% della SUL e ampliamento del 50% della SUL della struttura turistico ricettiva "Residence Il Gavillaccio (art. 13 comma 2.3.2 NTA). Richiesta di parere preventivo.
  • Piano di Recupero "PTA.4-Riconversione del centro avicolo del Cesto" - Approvazione nuovo schema di convenzione urbanistica per il completamento degli interventi afferenti.
  • Varie ed eventuali

Proposta di Piano di Recupero di iniziativa privata, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico del Comparto "PdR 30 Area Località Poggiolo".
Inizia il Presidente Tani affermando che l'argomento è stato già trattato in altre due sedute. Attualmente sono state fatte nuove valutazioni.
Stefanini afferma che la memoria storica, dal lontano 2006, denota molti passaggi di proprietà e che non tutti gli immobili sono stati sanati.
Il PDR prevede un recupero per un massimo di 175 mq da cui potrebbe scaturire una villetta mono/bi familiare. D'altra parte, egli dice, esiste anche un vincolo paesaggistico per cui la struttura deve essere adeguata. Nel progetto, tutto ciò è rispettato solo parzialmente; infatti fino ad ora si è avuto un parere favorevole solo in parte. Egli afferma che, per lui andrebbe bloccato e riformulato.
Prende la parola il tecnico affermando che la commissione edilizia ritiene che si configuri come nuova costruzione poiché non sono state comunicate ed opportunamente documentate le variazioni ed eventuali demolizioni del complesso.
Stefanini dice che trattasi di modifiche che nulla hanno a che fare con l'ambito politico, ma si trova d'accordo con il parere della commissione.
Il tecnico ribadisce che devono essere indicate dettagliatamente le variazioni. Per i motivi sopracitati, pertanto, la commissione edilizia approva unicamente la localizzazione, per la quale non ha niente da obiettare.
Interviene Renzi affermando che, pur non dilungandosi in merito, concorda con il parere limitativo della commissione per vari motivi.

Bagiardi: CONTRARIA
Tani: CONTRARIO
Renzi: CONTRARIO
Stefanini: CONTRARIO

Incremento funzionale del 20% della SUL e ampliamento del 50% della SUL della struttura turistico ricettiva "Residence Il Gavillaccio (art. 13 comma 2.3.2 NTA). Richiesta di parere preventivo.
Inizia il tecnico affermando che la sola visione del fotomontaggio denota alcuni dettagli non accettabili e fortemente impattanti.
Egli dice che, essendo questo un comune molto importante turisticamente, sono già state recuperati molti complessi adibiti ad attività turistiche.
Anche in questo progetto la tendenza è quella di voler realizzare senza dettagliare specificatamente la destinazione del medesimo.
La commissione, pertanto, si trova, nuovamente, ad approvare la localizzazione, ma solo quella. Infatti, anche se non c'è, in questo caso, vincolo paesaggistico, la presentazione non è da ritenersi sufficiente. Sono necessarie, infatti una ulteriore valutazione economica ed uno studio più approfondito delle caratteristiche del territorio nel senso più completo della parola al fine di inquadrare l'intervento in modo più capillare.
Interviene brevemente Renzi che desidererebbe, in particolare, più chiarezza sulle strade vicinali e sui loro utilizzatori.

Bagiardi: CONTRARIA
Tani: CONTRARIO
Renzi: CONTRARIO
Stefanini: CONTRARIO

Piano di Recupero "PTA.4-Riconversione del centro avicolo del Cesto" - Approvazione nuovo schema di convenzione urbanistica per il completamento degli interventi afferenti.Inizia il tecnico affermando che la convenzione originaria è scaduta; si ha, pertanto, una nuova convenzione che contiene una serie di interventi con tempistiche differenziate.
L'approvazione di alcune di queste opere, per tale motivo, sarebbe urgentissima.
La tempistica entro la quale tali opere dovrebbero essere realizzate, vedi sistemazione ambientale, pista ciclabile ecc., varia da un minimo di due mesi ad un massimo di sei mesi.
Precisa, poi, che le aree ad uso agricolo verranno mantenute per un periodo di 10 anni ed, inoltre, l'esecuzione della totalità delle opere deve avvenire tassativamente antecedentemente alla programmata costruzione degli edifici.

Bagiardi: FAVOREVOLE
Tani: FAVOREVOLE
Renzi: ASTENUTO
Stefanini: FAVOREVOLE

A questo punto interviene Renzi chiedendo delucidazioni sui lavori effettuati dalle ferrovie in merito alle barriere acustiche, chiedendo altresì se, a tali lavori, partecipa il comune stesso e precisando che, a suo avviso, non ritiene stiano progredendo troppo correttamente.
Stefanini afferma che la programmazione iniziale di tale realizzazione dovrebbe avere subito alcune modifiche in seguito all'incidente ferroviario di Viareggio.
Renzi torna ripetutamente ad obiettare sulla correttezza di tale realizzazione, nello specifico in base all'altezza dei muri che sono stati eretti in alcuni punti e sulla distanza minima dalle unità abitative.

La riunione si chiude alle 18.30.

Fiato sul collo - XIII Consiglio Comunale (Figline Valdarno)


Figline Valdarno - 

Presso il Palazzo Comunale alle ore 15.00 si terrà il XIII Consiglio Comunale.

  1. Comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale.
  2. Verbali n. 3 e 4/2012 delle sedute consiliari del 13.03.2012 e del 29.03.2012. Approvazione
  3. Interrogazione del Consigliere Sarri (Gruppo Consiliare PD): "pulizia stradale P.zza Caduti di Pian d'Albero, Via Barducci, Via Don P. Mazzolari".
  4. Interrogazione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "istituzione di un'area per cani nel territorio circostante il centro storico cittadino".
  5. Interpellanza del Consigliere Renzi (Gruppo Consiliare PDL): "petizione pista ciclabile loc. Cesto".
  6. Interrogazione del Capogruppo Bagiardi (Gruppo Consiliare Sinistra per Figline-PSI): "accessibilità migliore per i diversamente abili alla stazione ferroviaria".
  7. Interrogazione del Capogruppo Bagiardi (Gruppo Consiliare Sinistra per Figline-PSI): "richiesta di un fontanello nell'area sud di Figline V.no".
  8. Interrogazione del Consigliere Sarri (Gruppo Consiliare PD): "cartelli di indicazione Piazza Caduti di Nassiriya".
  9. Interrogazione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "aumento di capitale sociale di A.E.R. spa".
  10. Interrogazione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "utilizzo di aree pubbliche per propaganda politica".
  11. Interrogazione del Consigliere Renzi (Gruppo Consiliare PDL): "pulizia giardino posto vicino alla cappella della mota"
  12. Interpellanza dei Capigruppo Mugnai e Renzi (Gruppo Consiliare Salvare il Serristori-UDC e PDL): "situazione igienica cantiere ex scuole Lambruschini".
  13. Interpellanza del Capogruppo Laici (Gruppo Consiliare PDL): "edifici pubblici contaminati da amianto".
  14. Rendiconto di Gestione esercizio 2011. Approvazione.
  15. Accordo di gemellaggio con la città di Milpitas.
  16. Mozione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "riconoscimento della famiglia come cellula sociale di base dello Stato Italiano".
  17. Mozione del Capogruppo Leoni (Gruppo Consiliare IDV/SEL): "adozione Last Minuts Market presso Figline Valdarno".
  18. Mozione del Capogruppo Leoni (Gruppo Consiliare IDV/SEL): "applicazione della Legge n. 366 del 19 Ottobre 1998 'norme per il finanziamento della mobilità ciclistica".
  19. Mozione del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "sviluppo delle piste ciclabili e pedonali nell'ambito del territorio comunale".
  20. Ordine del Giorno del Capogruppo Bagiardi (Gruppo Consiliare Sinistra per Figline-PSI): "istituire il registro comunale delle coppie di fatto".
  21. Ordine del Giorno del Consigliere Renzi (Gruppo Consiliare PDL): "lettera al Presidente Monti, a riguardo fusione di più comuni".
  22. Ordine del Giorno del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "agevolazione all'installazione della fibra ottica nel comune di Figline Valdarno".
  23. Ordine del Giorno del Capogruppo Leoni (Gruppo Consiliare IDV/SEL): "riconoscimento delle unioni civili: approvazione del regolamento".
  24. Ordine del Giorno dei Consiglieri Mugnai e Tani (Gruppo Consiliare PD): "crisi economica e riforma del mercato del lavoro".
  25. Mozione del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "revoca della modifica del 'Regolamento servizi prima infanzia' adottata nella riunione del Consiglio Comunale del 29 marzo 2012.
  26. Mozione del Consigliere Renzi (Gruppo Consiliare PDL): "richiesta installazione webcam nel sito del comune".
  27. Mozione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "censura al Governo Monti per l'esclusione dal pagamento dell'Imposta Municipale Unica - IMU- a favore delle Fondazioni bancarie.
  28. Mozione dei Consiglieri Mugnai e Stefanini (Gruppo Consiliare PD): "una pietra per Placido Rizzotto".
  29. Ordine del Giorno del Capogruppo Laici (Gruppo Consiliare PDL): "ridistribuzione del reddito alle famiglie".
  30. Ordine del Giorno del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "valutazione dell'introduzione della fitoterapia in IV Commissione - Salute".
  31. Ordine del Giorno dei Gruppi Consiliari PD, IVD-SEL,Sinistra per Figline -PSI: "proroga sospensione attività della Consulta delle Frazioni".
  32. Ordine del Giorno della 4° Commissione Consiliare: "abbattimento delle barriere architettoniche per gli studi dei medici di base".

Scarica gli atti del consiglio comunale.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Fiato sul collo - XIV Consiglio Comunale (Figline Valdarno)


Figline Valdarno - 

Presso il Palazzo Comunale alle ore 9.00 si terrà il XIV Consiglio Comunale.

  1. Comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale.
  2. Verbale n. 5/12 della seduta consiliare del 26.04.2012. Approvazione.
  3. Interpellanza del Capogruppo Mugnai (Gruppo Consiliare Salvare il Serristori-UDC): "Degrado di "Vicolo Menichino".
  4. Interpellanza del Capogruppo Mugnai (Gruppo Consiliare Salvare il Serristori-UDC): "messa in sicurezza e restauro di un edificio sito in Via A. Gramsci".
  5. Interpellanza del Capogruppo Mugnai (Gruppo Consiliare Salvare il Serristori-UDC): "manutenzione marciapiedi"
  6. Regolamento IMU
  7. Aliquote IMU
  8. Addizionale comunale IRPEF
  9. Piano Finanziario AER
  10. Piano alienazioni immobili comunali
  11. Piano triennale LLPP
  12. Aree e fabbricati per attività produttive
  13. Permuta di terreni posti in zona Ponte agli Stolli fronteggianti strada provinciale denominata Via Grevigiana. Approvazione schema di contratto.
  14. Regolamento per l'attribuzione del Premio Bambagella. Modifiche ed approvazione.
  15. Fondazione Parco Nazionale della Pace di Sant'Anna di Stazzema. Adesione.
  16. Piano d recupero "PTA. 4-Riconversionem del centro avicolo del Cesto"- approvazione.Nuovo schema di convenzione urbanistica per il completamento degli interventi afferenti.
  17. Ordine del Giorno del Capogruppo Leoni (Gruppo Consiliare IDV/SEL): "riconoscimento delle unioni civili: approvazione del regolamento".
  18. Mozione del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "revoca della modifica del 'Regolamento servizi prima infanzia' adottata nella riunione del Consiglio Comunale del 29 marzo 2012.
  19. Mozione del Consigliere Renzi (Gruppo Consiliare PDL): "richiesta installazione webcam nel sito del comune".
  20. Mozione del Consigliere Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "censura al Governo Monti per l'esclusione dal pagamento dell'Imposta Municipale Unica - IMU- a favore delle Fondazioni bancarie.
  21. Mozione dei Consiglieri Mugnai e Stefanini (Gruppo Consiliare PD): "una pietra per Placido Rizzotto".
  22. Ordine del Giorno del Capogruppo Laici (Gruppo Consiliare PDL): "ridistribuzione del reddito alle famiglie".
  23. Ordine del Giorno del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento a 5 Stelle): "valutazione dell'introduzione della fitoterapia in IV Commissione - Salute".
  24. Ordine del Giorno dei Gruppi Consiliari PD, IVD-SEL,Sinistra per Figline -PSI: "proroga sospensione attività della Consulta delle Frazioni".
  25. Ordine del Giorno della 4° Commissione Consiliare: "abbattimento delle barriere architettoniche per gli studi dei medici di base".
  26. Mozione del Capogruppo Frallicciardi (Gruppo Consiliare MoVimento 5 Stelle): "installazione di cestini per rifiuti presso i giardini di 'Via Borratino', Matassino".
  27. Mozione del Consigliere Comunale Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "definizione dei criteri di assegnazione del servizio di riscossione coattiva nel territorio comunale di Figline Valdarno".
  28. Mozione del Consigliere Comunale Gonfiantini (Gruppo Consiliare PDL): "devoluzione del gettone di presenza ala Protezione Civile impegnata in Emilia".
  29. Ordine del Giorno dei Gruppi Consiliari PD, SEL-IDV, Sinistra per Figline-PSI: "istituzione del registro comunale coppie di fatto".
  30. Ordine del Giorno del Gruppo Consiliare PD: "contro le violenze ed i terrorismi".
Scarica gli atti del consiglio comunale.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Fiato sul collo - II Commissione (Figline Valdarno)


Figline Valdarno - 

Alle ore 17.00 presso la Sala Giunta, con il seguente ordine del giorno:

  • Proposta di Piano di Recupero di iniziativa privata, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico del Comparto "PdR 30 Area Località Poggiolo". Richiesta di parere preventivo.
  • Incremento funzionale del 20% della SUL e ampliamento del 50% della SUL della struttura turistico ricettiva "Residence Il Gavillaccio (art. 13 comma 2.3.2 NTA). Richiesta di parere preventivo.
  • Piano di Recupero "PTA.4-Riconversione del centro avicolo del Cesto" - Approvazione nuovo schema di convenzione urbanistica per il completamento degli interventi afferenti.
  • Varie ed eventuali


Visualizzazione ingrandita della mappa

Fiato sul collo - II Commissione (Figline Valdarno)


Figline Valdarno - 

Alle ore 17.00 presso la Sala Giunta, con il seguente ordine del giorno:

  • Proposta di Piano di Recupero, di iniziativa privata, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico in Località "Monte Meone".
  • Richiesta di parere preventivo.
  • Proposta di Piano di Recupero di iniziativa privata, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico del Comparto "PdR 30 Area Località Poggiolo". Richiesta di parere preventivo.
  • Proposta di Piano di Lottizzazione del comparto "C1.9 Massa di Incisa" di iniziativa privata con contestuale variante al Regolamento Urbanistico. Richiesta di parere preventivo.
  • Incremento funzionale del 20% della SUL e ampliamento del 50% della SUL della struttura turistico ricettiva "Residence Il Gavillaccio (art. 13 comma 2.3.2 NTA). Richiesta di parere preventivo.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Fiato sul collo - I Commissione (Figline Valdarno)


Figline Valdarno - 

Alle ore 18.00 presso la Sala Giunta, con il seguente ordine del giorno:

  • Regolamento IMU
  • Aliquote IMU
  • Addizionale comunale IRPEF
  • Piano Finanziario AER
  • Piano alienazioni immobili comunali
  • Piano triennale LLPP
  • Aree e fabbricati per attività produttive
  • Permuta di terreni posti in zona Ponte agli Stolli fronteggianti strada provinciale denominata Via Grevigiana. Approvazione schema di contratto.
  • Varie ed eventuali;


Visualizzazione ingrandita della mappa


Figline Valdarno - 

Oggi ci troviamo a Capannori per informarci sulla strategia Rifiuti Zero in un incontro formativo di operatività e sulle procedure per applicare la strategia.

Qui la diretta streaming



Video streaming by Ustream - MoVimento 5 Stelle - Milano


Figline Valdarno - 

Commento al XIII Consiglio comunale di Andrea Frallicciardi.

Argomenti trattati:

Passaparola del XIII Consiglio Comunale di Figline Valdarno:


  • Il sindaco e L'assessore in viaggio in California

  • Votazione Rendiconto 2011

  • Seduta sospesa per mancanza di personale

  • Lavori di RFI alla strazione ferroviaria

  • Risultati Elezioni di Reggello ( Fi)

  • Spaccatura del PDL su mozione del consigliere Gonfiantini

  • Bocciata nostra mozione: 'sviluppo piste ciclabili'

  • PD ci chiede di ritirare ODG : 'Sviluppo ed installazione fibra ottica'

  • Art.18, i partiti lodano Grillo!


Verifica del mandato di Andrea Frallicciardi


Figline Valdarno - 

Alle ore 21.00, in piazza Serristori, il MoVimento 5 Stelle valuterà il mandato di Andrea Frallicciardi, consigliere portavoce in consiglio comunale.

21.00 introduzione di Andrea Frallicciardi e spiegazione regole del gioco (votano solo gli attivisti, come si diventa attivisti).
21.15 filmato e spiegazione dell'azione del consigliere dall'anno scorso ad ora
21.45 inizio dibattito col consigliere
22.30 votazione per alzata di mano da parte degli attivisti
22.40 presentazione dei consiglieri di Reggello
23.00 Spiegazione delle azioni che porteremo avanti e dove trovarci (riunioni, blog ecc. proiezione films)
23.20 conclusione della serata

Vi Aspettiamo Numerosi!!!


Figline Valdarno - 

Prima verifica del mandato di consigliere comunale per Andrea Frallicciardi che risponderà ed esporrà la propria azione in Consiglio Comunale agli attivisti e ai cittadini questo venerdì 18 maggio alle ore 21:00 in Piazza Serristori a Figline Valdarno.

"Avevo dichiarato ad ottobre 2011, successivamente all'insediamento in Consiglio Comunale, di aver rimesso nelle mani degli attivisti del MoVimento 5 Stelle le mie dimissioni in bianco" annuncia Andrea Frallicciardi attuale portavoce in Consiglio per il MoVimento 5 Stelle, "oggi sono a richiamare gli attivisti e i cittadini alla verifica di quello che è il mio mandato; mandato che non è una delega in bianco ma che rispecchia la volontà del MoVimento 5 Stelle di imprimere un cambiamento culturale forte mirato alla partecipazione attiva di tutti i cittadini".
"Questo venerdì 18 maggio alle ore 21:00 in Piazza Serristori in una riunione aperta a tutta la cittadinanza il MoVimento 5 Stelle di Figline Valdarno e la cittadinanza tutta potranno valutare quello che è stato l'operato del Consigliere: infatti sarà mia premura spiegare quelle che sono state le azioni che il gruppo ha portato avanti e che io ho rappresentato in Consiglio Comunale. Sarà anche l'occasione per presentare le nostre nuove proposte del gruppo per il futuro e soprattutto per ascoltare la voce dei cittadini, in particolar modo in questo momento in cui l'amministrazione spesso sembra sorda a tali richieste". Per informazioni sulla serata potete contattare il MoVimento 5 Stelle al 335 7763865 oppure tramite posta elettronica all'indirizzo info@figline5stelle.it.


Figline Valdarno - 

Il 6 e il 7 maggio vota così!
Vota per il 5 Stelle!
Attenzione. Domenica 6 e lunedì 7 maggio in 102 comuni italiani, in Toscana: Carrara, Forte dei Marmi, Lucca, Pistoia, Pitigliano e Reggello. hai una possibilità. Puoi votare per te stesso, diventare padrone del tuo Comune, del tuo territorio, della tua acqua, della destinazione d'uso delle tasse locali. Potrai condividere le scelte che riguardano la tua vita quotidiana, dai parchi, agli asili, alla viabilità urbana, alla salute, alla cultura. Hai una possibilità, non sprecarla. Vota sempre MoVimento 5 Stelle con una croce sul simbolo!. Ricorda: la croce sempre sul simbolo! Dillo ai tuoi amici e parenti! Se si voterà solo il candidato il voto non sarà conteggiato per le percentuali assegnate al MoVimento 5 Stelle.
"Decrepiti nei vostri letti senza la pensione con i figli emigrati o disoccupati, molti anni da ora, cosa non dareste per poter votare il MoVimento 5 Stelle, e dire ai partiti che possono toglierci tutto, ma non ci toglieranno mai la libertà?". Beppe Grillo


Figline Valdarno - 

Sono passati 6 mesi dal primo consiglio di Andrea Frallicciardi ed il momento è propizio per la verifica del mandato; una verifica sui temi trattati dal portavoce nei consigli comunali.

Il MoVimento 5 stelle di Figline annuncia che, come è prassi nel MoVimento, il portavoce in consiglio comunale, Andrea Frallicciardi, in un'assemblea pubblica che si terrà il 18 maggio a Figline Valdarno, rimette il suo mandato alla volontà degli elettori e degli attivisti.
La serata sarà un'occasione per valutare l'operato del portavoce in consiglio comunale, Andrea Frallicciardi, stabilire se riconfermarlo, e per fare il punto della situazione circa le principali battaglie combattute (opposizione alla discarica, spese ingiustificate per dirigenti fuori organico ...) ed i principali risultati ottenuti (viabilità alternativa, risoluzione dei disagi del porcellino est, contrasto al gioco d'azzardo, risparmi energetici ed economici per il comune...). "Comunque" spiega Frallicciardi "il mio miglior biglietto da visita sono gli attacchi immotivati e rancorosi che il MoVimento sta subendo da parte di ogni altra forza politica, anche a Reggello dove si tengono le elezioni. Questi attacchi sono una conferma evidente della scomodità del 5 stelle. Abbiamo dimostrato con i fatti di essere non solo diversi, ma totalmente incompatibili con l'attuale classe politica, sia di governo che di opposizione". E prosegue "La democrazia rappresentativa ha fallito in Italia: il cittadino vota e poi rimane fuori dai giochi perché ha dato al politico di turno una delega in bianco. Il MoVimento 5 stelle ha regole diverse, per noi vale la democrazia diretta: il consigliere comunale è solo un portavoce delle decisioni prese in maniera partecipata da tutto il gruppo ed, in ultima analisi, di tutta la popolazione visto che la partecipazione al gruppo è aperta a chiunque abbia voglia di impegnarsi ed attivarsi concretamente".
Sul tentativo di Rifondazione Comunista di accendere una rissa mediatica sulle dimissioni di Ilaria Bozzuffi, (ex consigliere 5 stelle a Figline), il candidato sindaco a Reggello del MoVimento 5 stelle Tiberio Papi risponde: "La Sinistra di Reggello è alla frutta, vanno contro il PD perché il PD non li ha voluti in coalizione, vanno contro di noi ma ci hanno richiesto ad inizio campagna elettorale di fare una lista comune; la lista è formata con gli scarti delle altre forze politiche, si presentano con una connotazione ideologica molto forte perché dietro l'ideologia non hanno idee ed invece di fare proposte costruttive si attaccano a quello che possono per tentare invano gli sminuire gli avversari". Frallicciardi chiosa: "A parole abbiamo già spiegato più volte, ma adesso avete dei fatti inoppugnabili davanti agli occhi: Ilaria Bozzuffi è candidata in una lista civica legata a Rifondazione Comunista. Questo prova che quando dicevamo che non aderiva ai principi del 5 stelle, che era facilmente influenzabile e che era manovrata dall'esterno... avevamo ragione, non trovate?"


Figline Valdarno - 

In diretta da Alessandria, Piazza Marconi, dalle ore 21.00 Beppe Grillo in diretta!


Stream videos at Ustream